Future Ftse Mib: bear trap, bull market fra direzionalità e un futuro di falsi segnali!?

[sociallocker]Domenica scorsa pubblicavamo l’analisi riportata qui di seguito in blu corsivo

Time Frame Giornaliero

Nel grafico la linea continua mostra la proiezione ribassista che aveva come obiettivo 20290 per/entro il 12 Maggio. L’obiettivo è stato raggiunto sia in prezzo che in tempo, dopo di che è partita una gamba rialzista il cui I° obiettivo naturale è in area 21400 per/entro il 5 Giugno, linee tratteggiate.

Il II° obiettivo naturale si trova in area 22350.

Da notare che area 21150/21170 costituisce un’area di resistenza molto forte superata la quale il II° obiettivo naturale potrebbe essere raggiunto.

FTSE MIB40 Full0614 FutureD

Time Frame Settimanale

Nel grafico la linea continua mostra la proiezione ribassista che aveva come obiettivo 20180 per/entro la settimana del 21 Luglio. L’obiettivo è stato raggiunto sia in prezzo che in tempo, dopo di che ci sono stati diversi tentativi di rottura che hanno fallito. Al momento non c’è stata ancora inversione rialzista, ma possiamo fare l’ipotesi che il minimo segnato sia quello da cui parte il rialzo. In questo caso il I° obiettivo naturale è in area 22150 per/entro il 12 Settembre, linee tratteggiate.

FTSE MIB40 Full0614 FutureW

Time Frame Mensile

E’ in corso una proiezione rialzista che ha raggiunto il I° obiettivo naturale sia in tempo che in prezzo, per cui adesso si punta al II° obiettivo naturale in area 22650.

FTSE MIB40 Full0614 FutureM

Conclusione

Sul time frame giornaliero e quello mensile abbiamo in corso delle proiezioni rialzista che hanno obiettivi in area 22350-22650.

Sul time frame settimanale non abbiamo ancora assistito ad un’inversione rialzista, ma ipotizzando che il minimo recente sia un minimo relativo da cui parte l’inversione abbiamo un obiettivo in area 22150.

Possiamo, quindi, dire che, a meno di inversioni ribassiste sul giornaliero e sul mensile, ci sono elevate probabilità che le quotazioni del Future FIB scadenza Giugno 2014 ritornino in area 22150-22650.

 

Lunedì 26 Maggio le quotazioni hanno rotto prepotente al rialzo area 21400, dopo di che hanno frenato la loro corsa, accumulando intorno a questo importante supporto (precedentemente resistenza). Dopo il raggiungimento del I° obiettivo naturale (21.400), resta sempre valido, e ha acquistato maggiore valenza, l’obiettivo in area 22150-22650.

 

NB I livelli che si frappongono tra le quotazioni attuali e l’obiettivo naturale costituiscono delle aree di resistenza dove la tendenza in corso potrebbe perdere forza. Linee rosse=Nuova Legge della Vibrazione (clicca qui per leggere la demo, clicca qui per leggere i commenti), linee blu=Running Bisector

OFFERTA Prova l’abbonamento al Blog Riservato 1 mese a soli 40,00!

!!!AIUTACI A DIFFONDERE LA NOSTRA AZIENDA. INVIA QUESTO POST AI TUOI AMICI, CONDIVIDILO SU FACEBOOK, TWITTER, LINKEDIN E GOOGLE PLUS!!

AGENDA MACROECONOMICA IN TEMPO REALE

[/sociallocker]

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te