Future DAX: il fuoco cova sotto la cenere della lateralità. Attenzione alle repentine accelerazioni delle quotazioni

Settimana scorsa ci eravamo lasciati scrivendo (Future DAX: speriamo che il nuovo anno porti un po’ di brio. I livelli da monitorare)

E’ ormai dalla settimana del 25 Settembre che il Future DAX si muove in uno strettissimo trading range non riuscendo a trovare la direzione da intraprendere. Non possiamo, quindi, che scrivere quanto andiamo scrivendo da Settembre.

Settimana positiva per il Future DAX, ma che non basta a cambiare lo scenario che rimane molto incerto.

Continua, infatti, il movimento nel trading range 12756.6-13410.1€ senza che si riesca a prendere una decisione precisa.

D’altra parte il segnale di trading è short da ormai tre settimane.

Prestare, quindi, molta attenzione a possibili accelerazioni ribassiste.

Continua, infatti, il movimento nel trading range 12756.6-13410.1€ senza che si riesca a prendere una decisione precisa.

Solo la rottura di uno dei estremi darà direzionalità alle quotazioni.

SCARICA GRATIS IL REPORT DI PROIEZIONIDIBORSA PER L’ANNO 2018

Ci ritroviamo dopo una settimana e nulla è cambiato. L’unico dettaglio che va sottolineato è che la chiusura settimanale del 29 Dicembre è la più bassa da fine settembre.   Intanto il segnale di trading rimane saldamente short.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te