Funziona davvero il trucco del cucchiaino nello spumante per non farlo sgasare?

Può capitare dopo una serata in compagnia di avanzare champagne, spumante o altre bevande frizzanti. In questi casi, la tentazione è forte di conservare i drink per consumarli in un secondo momento. E quello che facciamo quasi tutti è di ritirare le bevande gasate in frigorifero, con l’aggiunta di un cucchiaino nel collo della bottiglia, con il manico all’interno.

Secondo i consigli della nonna, il metodo del cucchiaino nella bibita gasata impedirebbe a una bottiglia aperta di perdere le bollicine, conservandosi anche per diversi giorni. Ma è proprio così? Che cosa dice la scienza? Funziona davvero il trucco del cucchiaino nello spumante per non farlo sgasare?

Il cucchiaino manterrebbe l’aria più fredda all’interno della bottiglia

Leggenda vuole che il cucchiaino all’interno dello spumante o di un’altra bevanda gassata aiuti a non farlo sgasare. Questo perché il manico del cucchiaino raffredderebbe l’aria all’interno della bottiglia. L’aria più fredda, essendo anche più densa, peserebbe sulla superficie della bevanda e impedirebbe all’anidride carbonica di fuggire, eliminando le bollicine dal drink.

E così milioni di italiani ormai da generazioni mettono in frigo la bottiglia di spumante avanzato con dentro un cucchiaino. Ma è una mossa che serve davvero a preservare lo spumante? Funziona davvero il trucco del cucchiaino nello spumante per non farlo sgasare?

La scienza ha dimostrato che questo metodo non funziona

Purtroppo, diversi studi scientifici hanno dimostrato che mettere un cucchiaino in una bevanda gasata aperta non aiuta a preservarne le bollicine. Sono stati compiuti in particolare due studi scientifici, uno dell’Università di Stanford nel 1994, e una in Francia nel 1995. Entrambi sono giunti alla triste conclusione che mettere un cucchiaino nello spumante aperto o in qualsiasi alta bibita gasata non ha alcuna influenza sulla velocità con cui la bevanda perde la sua frizzantezza.

Ma niente paura, esistono altri metodi, questa volta efficaci, per mantenere le nostre bevande frizzanti più a lungo. Ecco il metodo che funziona davvero per non far sgasare le bevande frizzanti.

Consigliati per te