Ftse Mib Future: ultima chiamata per i rialzisti. Fallire settimana prossima implica una continuazione del ribasso

La settimana appena conclusasi vede il Ftse Mib Future  (quotazioni) in una situazione molto difficile. Sul time frame giornaliero la tendenza in corso è laterale/rialzista, su quello settimanale potrebbe avere invertito al ribasso, sul mensile possibile inversione al rialzo, ma c’è bisogno di cconferma.

Si conferma, quindi, quanto scrivevamo settimana scorsa (Ftse Mib Future: potenti segnali rialzisti aprono la strada a rialzi molto importanti)

Questo alternarsi di segnali rialzisti e ribassisti, ci deve far capire che ci troviamo in una condizione molto instabile, Prima di aprire posizioni, quindi, bisogna sempre aspettare la conferma del segnale e, soprattutto, guardare all’analisi multi time-frame. Solo in questo modo si può ridurre il rischio di perdite.

Ftse Mib: indicazioni dell’analisi grafica e previsionale sul time frame giornaliero

Settimana scorsa scrivevamo

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

La mancata rottura di area 19970 (II° obiettivo di prezzo) ha provocato un ritracciamento fino al livello atteso. Il supporto in area 18105 (I° obiettivo di prezzo), infatti, ha retto alla pressione ribassista e fatto partire al rialzo le quotazioni che adesso sono attese nuovamente in area 19970. Cosa accadrà in prossimità di questo livello avrà un impatto decisivo sul futuro delle quotazioni.

Ancora una volta le quotazioni si sono avvicinate all’obiettivo, ma hanno ritracciato. Bisogna, quindi, stare molto attenti a quanto succederà durante le prossime sedute.

Una chiusura superiore a 19970 aprirebbe le porte al raggiungimento di area 21795 (III° obiettivo di prezzo). In caso contrario si tornerebbe in area 18105.

ftse mib

Ftse Mib Future: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Ftse Mib Future: indicazioni dell’analisi grafica e previsionale sul time frame settimanale

Sul time frame settimanale la tendenza in corso è rialzista, supportata anche da un segnale del BottomHunter, e ha raggiunto e superato il I° obiettivo di prezzo in area 19375. Intorno a questo livello stiamo assistendo a un balletto che potrebbe avere conseguenze molto negative sui portafogli degli investitori. I falsi segnali, infatti, si succedono continuamente. È, quindi, fondamentale aspettare la barra successiva per entrare in posizione.

Per le prossime settimane, quindi, da monitorare con attenzione la conferma di chiusure settimanali superiori /inferiori a 19375.

Tuttavia mai anticipare il segnale e essere precipitosi. Aspettare sempre la conferma dalla barra successiva. Meglio non guadagnare che perdere!

Ftse mib future

Ftse Mib Future: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato

Ftse Mib Future: indicazioni dell’analisi grafica e previsionale sul time frame mensile

Mancano solo due sedute di Borsa aperta e il mese di giugno sarà alle spalle. Si avvicina, quindi, il momento delle scelte nell’ottica di lungo termine.  Ricordiamo che la proiezione in corso è ribassista e che solo chiusure mensili superiori a 19010 farebbero scattare l’inversione di tendenza con obiettivo in area 22200, In caso contrario l’obiettivo successivo al ribasso si trova in area 13090.

ftse mib

Ftse Mib Future: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter che quando è uguale a 1 indica che il minimo, sul time frame considerato, è stato segnato.

Conclusioni

Viste le continue inversioni di tendenza la prudenza è d’obbligo. Un segnale di chiarezza dovrebbe arrivare dalle ultime due sedute di giugno e dalla chiusura sul time frame mensile.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.