Ftse Mib future: Governo in crisi?

Dove è diretto il Ftse Mib future? La giornata di ieri, come spiegato nella mia precedente analisi, rappresentava una sorta di importante setup politico.

Infatti sono successi eventi sicuramente rilevanti, che potrebbero già aver decretato la fine dell’attuale esecutivo.

Ma procediamo con ordine.

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Intanto, anche a prescindere dall’accesa dialettica degli ultimi giorni, mai come ieri si è manifestata, nello stesso giorno, una tale pluralità di accadimenti.

Il numero 2 della Lega, Giorgetti, ha apertamente dichiarato che Conte non è super partes e che così non può continuare la permanenza in vita di tale esecutivo.

Di qui, ovviamente, la piccata reazione del diretto interessato.

Ovviamente poi Giorgetti non ha partecipato alla riunione del Governo, e le sue veci sono state svolte dal ministro Fraccaro.

Ma soprattutto, per la prima volta, la riunione si è svolta in due parti, e con i provvedimenti politici salienti non approvati.

Se andiamo a leggere lo svolgimento della riunione, troviamo infatti approvata una miriade di provvedimenti, dalle decisioni di impugnare talune leggi regionali di fronte alla Corte Costituzionale, ad una riforma dei giudici onorari.

Ftse Mib future: politica italiana

L’incaglio si è invece avuto sui due provvedimenti squisitamente politici, decreto della famiglia e decreto sulla sicurezza.

Si è ventilato, da parte di Conte, un insieme di rilievi di probabile incostituzionalità, che sarebbero stati evidenziati  da quei magistrati, che sono preposti a vagliare ipotesi di anticostituzionalità.

Precisati, quindi, tali diversi ruoli, occorre anche dire che non sempre tali rilievi sono fondati, e possono in realtà nascondere alibi per chi non voglia approvare un determinato provvedimento.

O almeno in tal senso l’interpretazione degli ultimi avvenimenti da parte leghista.

Del resto, sono giuristi anche i competenti organi del Ministero dell’interno, cui Salvini ha probabilmente affidato la formulazione tecnica del provvedimento e che, evidentemente, non hanno ravvisato tali problematiche costituzionali.

Ftse Mib future: crisi di Governo?

Questo del resto capita anche tra privati.

Mi ricordo che una volta un notaio mi disse che a suo avviso una determinata clausola non poteva essere inclusa nell’atto, perché a suo dire non prevista tra le norme in uso.

Obiettai che l’ordinamento preserva la libertà negoziale delle parti e che, quindi, salvo espressi divieti di legge, le parti potevano liberamente disporre del contenuto normativo dell’atto.

La clausola fu quindi approvata.

Questo personale episodio mi ha richiamato proprio la situazione intervenuta tra Conte e Salvini.

Con Salvini che chiede di capire quali siano i rilievi di costituzionalità che sarebbero stati sollevati.

Il punto della situazione è che al momento è tutto sospeso.

Fossimo in una fase analoga alla cosiddetta prima Repubblica, probabilmente il Presidente del consiglio  si sarebbe recato dal Presidente della Repubblica a rassegnare le dimissioni.

Ma, come noto, in questa fase si cerca anche di negare l’evidenza.

Parimenti, nella situazione che ho prima richiamato come aneddoto personale, le parti interessate si sarebbero cercate un altro notaio, nel caso quello inizialmente incaricato avesse fatto resistenza.

Ftse Mib : analisi grafica e previsioni

Ora però i mercati sono in forse, soprattutto per quanto concerne il Ftse Mib.

In precedenti analisi avevo sottolineato sia target rialzisti che ribassisti, proiettati con il metodo Magic box, che sono stati centrati in tempo e prezzo.

Il livello che il Future  deve superare, in base ai metodi BIG SHOT e PLT, è 21020 in chiusura di giugno.

Proseguendo, il trend ribassista ha come prossimo target, su grafico daily, area 19735 entro il 6 giugno.

Tuttavia, come più volte da parte mia rimarcato,  potrebbe essere che i mercati vadano al rialzo nonostante una crisi dell’esecutivo in quanto si prevedono delle alternative.

Come un esecutivo ad esempio a guida Cottarelli o Draghi, in uscita dalla BCE.

E, quindi, i minimi potrebbero già essersi formati, peraltro in coincidenza in tempo e prezzo con un setup di Magic box.

Ftse Mib future: Governo in crisi? ultima modifica: 2019-05-21T10:49:43+02:00 da Gian Piero Turletti
Investing Roma
Investing Roma

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.