Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Ftse Mib: giù energetici, rimbalzano i bancari

Ftse Mib oggi chiude la giornata indossando la maglia rosa in Europa.

Al suono della campanella, infatti, Piazza Affari può vantare un attivo di 0,6% lasciandosi dietro il Cac40 a 0,2%, il Dax a 0,5% e il Ftse100 che, con l’approssimarsi dell’incontro di domenica con il quale si vedrà o meno l’ok dell’Unione alla bozza di accordo per la Brexit, lascia sul parterre lo 01%.

A dare una mano all’Italia i primi, timidi spiragli aperti dal governo Conte per un dialogo con l’Europa, dialogo che, però, non può arrivare a modificare i capisaldi della manovra. Ad ogni modo è bastato questo per permettere allo spread di scendere un poco arrivando al di sotto dei 300 punti per poi risalire nell’ultima parte della giornata arrivando a circa 308 punti. Il tutto a favore di un settore bancario che per una volta tanto non deve essere messo sotto pressione.

Ftse Mib: giù energetici, rimbalzano i bancari ultima modifica: 2018-11-23T18:28:25+00:00 da Francesca Bonfanti

Trova il tuo broker

XTB
Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.