Ftse Mib: alla ricerca di titoli azionari con potenzialità rialziste superiore all’80%

Dopo il suggerimento di un titolo azionario del Ftse Mib con potenzialità superiore al 100% (Guadagnare il 125 % con Intesa Sanpaolo? A breve potrebbero crearsi le condizioni per un’esplosione rialzista), oggi ci occupiamo di Pirelli. Questo titolo, infatti, sta avendo una performance strepitosa tanto da battere durante il periodo di crisi la performance del Ftse Mib.

Come anticipato in un precedente articolo (clicca qui per leggere) la rottura in chiusura di settimana di area 3,6€ ha messo le ali al titolo che ormai viaggia verso obiettivi che se raggiunti presuppongono un rialzo dai livelli attuali di oltre l’80%.

Queste potenzialità rialziste, però, non trovano riscontro nelle raccomandazioni degli analisti. Allo stato attuale, infatti, il consenso medio è Hold, mantenere, con un prezzo obiettivo medio che esprime una sopravvalutazione di circa il 5%.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Anche altre forme di valutazione come quella basata sui multipli degli utili e il Price to Book ratio vedono il titolo Pirelli sopravvalutato rispetto alle quotazioni attuali. Non fa neanche eccezione il fair value calcolato con il metodo del discounted cash flow. Addirittura in questo caso il titolo azionario risulta essere sopravvalutato di oltre l’80%.

Come si concilia lo stato di sopravvalutazione con le potenzialità rialziste di cui parlavamo in precedenza? La parola all’analisi grafica e previsionale.

Perché sul Ftse Mib vale la pena investire sul titolo Pirelli?

Pirelli (MIL:PRC) ha chiuso la seduta del 4 giugno in area 4,207€ con un ribasso dello 0,45% rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo azionario, time frame settimanale, è in corso una proiezione rialzista che non ha più ostacoli lungo il cammino che porta al I° obiettivo di prezzo in area 4,55€. La rottura di questo livelli in chiusura settimanale aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo fino al II° obiettivo di prezzo in area 6,05€. La massima estensione si trova in area 7,56€ con un potenziale rialzista di oltre l’80%.

Una chiusura settimanale inferiore a 3,6€ potrebbe determinare quantomeno un ritracciamento fino in area 3€.

pirelli

Pirellli: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Nel pannello inferiore è mostrato il segnale di BottomHunter che quando vale 1 indica la formazione di un minimo sul time frame considerato.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.