Friggere senza olio e in modo veloce mantenendo la croccantezza e quel sapore inconfondibile della frittura, ecco i trucchetti più ricercati

Senza dubbio è il sogno che si avvera per tutti gli amanti dei fritti. Belli, oleosi e gustosissimi, gli alimenti cotti in padella, grazie all’effetto dell’olio caldo, sono davvero una tentazione.
Impossibile rinunciare alle celeberrime patatine fritte. E chi può resistere alla frittura di pesce?

Sono innumerevoli le pietanze che si possono preparare con una sola padella e un olio adatto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se si è alla ricerca di idee sfiziose ed originali, ecco come dire addio alle classiche patatine fritte grazie a questa sorprendentemente ricetta, disponibile cliccando QUI.

Attenzione, però, ad alcune abitudini comuni, quando si frigge. Ad esempio, probabilmente è questo l’errore più banale nella frittura di pesce.

Questa sera, però, la Redazione vuole mostrare come poter friggere senza olio ottenendo risultati ugualmente succulenti da far venire l’acquolina in bocca.

Friggere senza olio e in modo veloce mantenendo la croccantezza e quel sapore inconfondibile della frittura, ecco i trucchetti più ricercati

Un metodo molto efficace e che sta decisamente prendendo piede nelle cucine di molti italiani, è quello di utilizzare la friggitrice ad aria.
Ovvero, un piccolo elettrodomestico progettato per simulare la frittura ma senza immergere il cibo nell’olio. Di questo straordinario attrezzo la Redazione aveva già parlato in precedenza. Più che parlare delle sue caratteristiche, quest’oggi, l’attenzione è rivolta ad alcuni consigli che non tutti dicono e che possono aiutare moltissimo durante la cottura dei cibi.

Non importa la marca o il modello scelto, ciò che conta è sapere che, ad esempio, scuotere il cestello è utile per avere una cottura più uniforme ma non tutti si ricordano di farlo.

Altro trucchetto per una frittura (non frittura) perfetta è quello di mettere una fetta di pane sul fondo del cestello per assorbire il grasso quando si cuociono cibi molto grassi come la pancetta.

Non tutti sanno che per migliorare le prestazioni della friggitrice ad aria bisogna ungere il cestello spruzzando un filo d’olio. Inoltre, per un risultato croccante e gustoso, si consiglia di spruzzare l’olio sul cibo a metà cottura.

Attenzione, però, mai usare l’olio spray o altre bombolette per aggiungere ulteriori condimenti.

Infine, si consiglia sempre di preriscaldare la friggitrice ad aria, anche se la ricetta non lo richiede. In questo modo, le pietanze risulteranno più fragranti e si diminuirà il tempo di cottura. Dunque, per friggere senza olio e in modo veloce mantenendo la croccantezza e quel sapore inconfondibile della frittura, ecco i trucchetti più ricercati.

Consigliati per te