Fra i titoli su cui scommettere nel 2021 puntiamo anche su Banca Sistema sottovalutata del 58%

Abbiamo inserito nella nostra watchlist per il nuovo anno diversi strumenti  finanziari e fra i titoli su cui scommettere nel 2021 puntiamo anche su Banca Sistema sottovalutata del 58%.

Andiamo verso il nuovo anno, dove le nostre proiezioni evidenziano la seguente probabilità ed il seguente scenario per i mercati internazionali: comprare a febbraio e vendere ad agosto. Se la nostra view si rivelerà corretta, abbiamo dinanzi a noi pochi mesi di rialzi e quindi il consiglio è di prestare la dovuta attenzione. Specifichiamo che se un indice  azionario sale o scende, non sempre i  titoli componenti dello stesso paniere, seguiranno le stesse sorti.

Andiamo all’argomento del nostro articolo. Perchè puntare su Banca Sistema?

La società fornisce vari prodotti e servizi di business e retail banking in Italia. Si prevede che i guadagni cresceranno del 12,4% all’anno.

Il titolo (MIL:BST)  in questo momento quota a 1,684 a  Piazza Affari. Da inizio anno ha segnato il minimo a 0,884 ed il massimo a 2,042. Il titolo è stato quotato nell’anno 2015 a 3,145.

Cosa attendere da ora in poi?

Le raccomandazioni degli analisti (5 giudizi) trovano consenso intorno al prezzo di fair value di 2,45. Il nostro giudizio, ottenuto normalizzando i bilanci  degli ultimi anni, calcola un prezzo obiettivo in area 2,67, leggermente superiore alle stime degli altri analisti.

Fra i titoli su cui scommettere nel 2021 puntiamo anche su Banca Sistema sottovalutata del 58%

Siamo andati ad analizzare i grafici di breve, medio e lungo termine e abbiamo notato diversi pattern rialzisti che lasciano aperta la possibilità di imminenti nuovi rialzi.

Come regolarsi?

Comprare il titolo a mercato con stop loss a 1,62 e primo target a 3/6 mesi in area 2,05 circa. Questa è una  società sulla quale scommettere non solo nel breve ma anche nel lungo termine.  Riteniamo infatti, che entro un paio di anni si possa tornare verso area 3,45, prezzo di prima quotazione.

Non ravvisiamo particolari squilibri e voci dei bilanci  che ci facciano impensierire e pertanto, il nostro giudizio rimane Strong Buy Long term.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te