Forse non abbiamo mai cucinato gli gnocchi così ma sono davvero un capolavoro assoluto

Nuovo appuntamento di ProiezionidiBorsa con le ricette tipiche della tradizione regionale italiana. Oggi ci sposteremo nella meravigliosa Campania per scoprire come preparare dei fantastici gnocchi alla caprese. Un piatto unico in grado di unire alla perfezione il sapore delle patate al gusto deciso della carne. Forse non abbiamo mai cucinato gli gnocchi così ma sono davvero un capolavoro assoluto. E per la ricetta ci serviranno solo pochi ingredienti molto comuni che probabilmente abbiamo già in frigo. Quindi, prendiamoci 45 minuti di tempo per realizzare un piatto che ci darà grandissime soddisfazioni e farà felice tutta la famiglia.

Forse non abbiamo mai cucinato gli gnocchi così ma sono davvero un capolavoro assoluto

Per preparare 4 porzioni di gnocchi alla caprese ci serviranno:

  • 1 kg di gnocchi di patate freschi;
  • 250 grammi di mozzarella di bufala campana;
  • 1 kg di pomodori;
  • 150 grammi di manzo tritato;
  • mezzo scalogno;
  • olio extravergine d’oliva;
  • basilico;
  • sale e pepe per condire.

La preparazione

Prendiamo una padella abbastanza capiente e facciamo soffriggere lo scalogno con l’olio extravergine d’oliva. Non appena inizia a dorarsi aggiungiamo il manzo, i pomodori tagliati a cubetti e il basilico. Abbassiamo il fornello e lasciamo la carne a cuocere per una trentina di minuti. Il tutto controllando bene che non si attacchi al fondo della padella.

Mentre aspettiamo ci dedicheremo alla cottura degli gnocchi, il passaggio più delicato della ricetta. Facciamo cuocere gli gnocchi e non appena iniziano a venire a galla togliamoli con un mestolo traforato. Dobbiamo essere rapidi ed evitare che scuociano. In caso contrario si rovineranno quando li ripasseremo in forno con il sugo di carne.

Non appena gli gnocchi sono pronti prendiamo una teglia e stendiamone uno strato. Aggiungiamo la mozzarella tagliata a cubetti e ripetiamo l’operazione fino alla fine degli ingredienti.

Non ci resta che cospargere gli gnocchi con il sugo di carne e mettere in forno. 5 minuti a 180 gradi e siamo pronti per servire. Se vogliamo dare un tocco di classe possiamo aggiungere del formaggio grattugiato prima di infornare. Gli amanti dei sapori decisi possono anche sostituire la mozzarella con della scamorza affumicata.

Per esaltare il gusto degli gnocchi alla caprese lo chef consiglia un vino rosso molto strutturato e dalla buona tannicità. Tra i migliori ci sono quelli a base di Nebbiolo. Se invece vogliamo restare in Campania possiamo optare per un Aglianico del Taburno.

Approfondimento

Bastano solo 20 minuti per questo piatto unico che farà felice tutta la famiglia

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te