Investi con il broker FX & CFD con il rating più alto del 2018 - Scopri di più

Focus sulla sterlina e sull’economia del Regno Unito a cura dell’ufficio studi di XTB

Scegli XTB per il tuo trading!

Perchè aprire il conto Trading con Xtb è una vera opportunità?

Sommario:

  • Il PMI dei servizi del Regno Unito scivola a luglio mettendo in discussione il rimbalzo delle vendite al dettaglio di maggio
  • Il Carney di BoE dice che la probabilità di un accordo sulla Brexit non è molto alta
  • GBP scambia sopra 0,89 contro la valuta dell’ europa comunitaria rimbalzando sul supporto cruciale a breve termine

La sterlina è stata contusa giovedì nonostante l’aumento dei tassi d’interesse della Banca d’Inghilterra e la forza diffusa del dollaro USA. Dopo aver subito un doppio smacco ieri, la valuta britannica è stata nuovamente colpita venerdì a seguito della diminuzione inaspettatamente sostanziale dei servizi PMI. I dati e le osservazioni negative provenienti da Mark Carney hanno spinto il GBP giù sotto 1,30 contro il biglietto verde.

 

I servizi del Regno Unito PMI delusi a luglio. Solo il PMI delle costruzioni è riuscito ad aumentare il mese scorso. Fonte: Macrobond, XTB Research

Secondo i dati di Markit, il PMI dei servizi nel Regno Unito è scivolato a 53,5 a luglio dal 55,1 in meno della stima mediana a 54,7. Tenendo conto del fatto che ci è stata offerta una diminuzione del PMI manifatturiero, non ci si può aspettare che il PMI composito scenda a 53,6 da 55,2 (si noti che nonostante un rimbalzo nel PMI delle costruzioni non ha aiutato a recuperare l’indice composito in quanto il settore è molto meno importante rispetto a i servizi uno). I dettagli del comunicato non sembrano corrispondere a una visione abbastanza aggressiva presentata ieri dalla banca centrale britannica. Il rapporto ha mostrato che il tasso di creazione di posti di lavoro si è attenuato al punto più debole per quasi due anni, con ragioni abbastanza insignificanti che si celano dietro un tale rallentamento. Tuttavia, la maggior parte delle aziende ha citato le condizioni del mercato del lavoro, mentre alcune di esse hanno espresso la volontà di automatizzare i processi aziendali e mantenere i livelli di servizio con i clienti più bassi. Le pressioni sui costi nel settore si sono allentate anche quando il tasso di inflazione dei prezzi in entrata è diminuito rispetto a giugno, contribuendo a un più morbido aumento dei prezzi medi alla produzione. Questi aspetti sembrano essere in disaccordo con la prospettiva presentata dalla BoE giovedì, anche se non si può dimenticare che una rondine non fa primavera e viceversa. Notiamo che l’estate secca e straordinariamente calda ha aiutato alcune aziende a sperimentare un aumento della domanda (questo è particolarmente vero per le aziende che operano nei settori legati al turismo), mentre altri hanno riferito che tali condizioni meteorologiche e la Coppa del mondo di calcio hanno interrotto le attività commerciali.

Un altro colpo che la sterlina ha dovuto prendere oggi è arrivato dal Governatore della BoE Mark Carney. Ha detto che la possibilità di un patto non favorevole sulla Brexit è spiacevolmente alta ribadendo che un accordo transitorio è assolutamente di interesse per il Regno Unito e l’UE. Ha anche sottolineato che se nessun accordo è stato raggiunto, ciò probabilmente significherebbe un aumento dei prezzi per un periodo di tempo (il suo ragionamento potrebbe essere finalizzato a giustificare l’aumento dei tassi di ieri che in tale contesto si rivelerebbe preventivo). Dopo aver aumentato i tassi di interesse di giovedì, la Banca d’Inghilterra non dovrebbe più premere il grilletto quest’anno.

 

Il GBP continua a perdere terreno rispetto alla valuta condivisa in quanto il cross sta rimbalzando sul limite inferiore del canale in ascesa. Una volta che il prezzo è in grado di contenere all’interno del canale si può contare su un aumento verso la zona flessibile cruciale localizzata nel quartiere di 0.9000. Fonte: xStation5

Focus sulla sterlina e sull’economia del Regno Unito a cura dell’ufficio studi di XTB ultima modifica: 2018-08-03T12:31:55+00:00 da XTB Online Trading


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.