Focus sui Mercati di Gian Piero Turletti

CI PARE OPPORTUNO, CHIUSOSI IL PRIMO TRIMESTRE DELL’ANNO, FARE IL PUNTO SUI PRINCIPALI MERCATI AZIONARI.

COSA PUO’ DIRCI?

Possiamo sicuramente dire che il trend di fondo è tuttora rialzista.

Un metodo efficace per delineare una mappa dei mercati è la griglia di Attila.

Possiamo quindi usare questo metodo per delineare la struttura dei mercati azionari individuando le griglie di Attila settate su time frame mensili e valutando i trend in base alla permanenza dei prezzi al di sopra o al di sotto di tali riferimenti:

FTSE MIB

19530 19686 20745 LONG

DOW JONES

16095 15869 16276 LONG

DAX

8480 9395 9273 LONG IN DIVERGENZA RIBASSISTA

EUROSTOXX

3069 3053 3078 LONG

SUL DAX L’INDICAZIONE E’ LONG,MA IN DIVERGENZA RIBASSISTA.

COSA SIGNIFICA?

Significa che, a differenza degli altri mercati, un livello della griglia si trova al di sotto del precedente, segnale di debolezza, che porta ad un duplice scenario.

O i corsi proseguono il loro trend rialzista,e la divergenza ribassista viene recuperata, oppure i corsi cedono, fino a generare un segnale di inversione.

OFFERTA Prova l’abbonamento al Blog Riservato 1 mese a soli 40,00!

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.