Investi con il broker FX & CFD con il rating più alto del 2018 - Scopri di più

Focus su Palladio e Platino a cura dell’ufficio studi di XTB

I metalli in generale stanno avendo un andamento in leggera crescita dovuto alla staticità del Dollaro.
In base alle ultime stime i metalli preziosi devono vedersela con un futuro altalenante e da una derivante incertezza economica e politica. I dazi imposti dagli Usa di certo non aiutano i produttori di materie prime e gli stati, tra cui Russia e Sud Africa, che estraggono e producono Platino e Palladio.
Ovviamente sappiamo che l’offerta è tanta, specie il settore automobilistico che con le sue marmitte catalitiche è il primo divoratore di questi metalli. A seguire ci sono i produttori di gioielli che rappresenta un’altra importante fetta di compratori. Insomma l’offerta ci può anche essere, ma di certo l’estrazione è in subbuglio dopo scioperi e chiusura di fabbriche in Sud Africa costretta ad accordarsi con la Russia per contrastare un incertezza del prezzo del platino.

In fin dei conti otteniamo ben poco con la crisi dei preziosi che comunque rimangono sulla scia dell’oro che accenna un debole risalita dovuta specialmente al calendario economico.
Guardando il grafico del palladio sul settimanale possiamo prendere visione di un probabile ribasso imminente, visto che pattern grafici e indicatori danno segnali di corto.

Il platino di certo non da meno ritesta, con compressione dei prezzi in un triangolo discendente, i 733 dollari che rappresenta un minimo importante vicino allo storico.

Focus su Palladio e Platino a cura dell’ufficio studi di XTB ultima modifica: 2018-09-27T12:34:23+00:00 da XTB Online Trading
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD



Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.