Focaccine mediterranee fatte in casa: veloci, gustose e praticamente a costo zero!

Immaginate di trovarvi ad avere poco tempo e pochi ingredienti, ma dovendo preparare qualcosa di sfizioso per degli ospiti inattesi. Ma non solo, perché nella nostra ricerca continua di alimenti i piatti ipocalorici, pensiamo a un mix di leggero, saporito, economico e salutare. Ecco allora, per voi, un suggerimento nella nostra redazione: focaccine mediterranee fatte in casa: veloci, gustose e praticamente a costo zero! Non useremo né strutto e né burro, ma gli ingredienti più semplice in assoluto e che non mancano mai nella nostra cucina. Seguiteci in questa sfiziosa ricetta.

Gli ingredienti delle focaccine

Per il nostro impasto serviranno semplicemente: acqua, farina, sale, lievito, olio e zucchero. Per la farcitura ci rimettiamo alla vostra fantasia, limitandoci a dirvi che sono meravigliosamente saporite con qualsiasi ingrediente: dai formaggi ai salumi, dalle verdure cotte a quelle crude. Devono infatti il loro nome agli ingredienti e alle farciture tipici delle nostre zone.

A) 200 ml d’acqua;

B) 350 grammi di farina 00;

C) olio extra vergine;

D) zucchero;

E) sale;

F) lievito istantaneo, circa 3 cucchiaini.

Il quantitativo è calcolato per circa una decina di focaccine.

La preparazione

Ecco le fasi di preparazione delle focaccine mediterranee fatte in casa: veloci, gustose e praticamente a costo zero! Prendiamo una ciotola e inseriamo farina e lievito, amalgamandoli. Aggiungeremo poi zucchero, olio, acqua e sale. Come ricordano sempre i nostri esperti, sale e lievito non devono stare vicini prima di essere amalgamati agli altri ingredienti. Impastiamo fino a formare un panetto soffice ed elastico. Prepariamo il piano da lavoro ben infarinato, sul quale, col matterello, stenderemo l’impasto, lasciandolo non troppo fino. Ritagliamo dei cerchi, come si fa con i tortellini fatti in casa, ma più ampi, magari utilizzando dei bicchieri. La forma però è a vostro piacere, perché li abbiamo visti anche rettangolari, quadrati e triangolari.

Farciamoli come vogliamo, oppure lasciamoli vuoti, ricoprendo la base con una formina uguale. L’eventuale farcitura è ottima con un po’ di pomodoro, con della mozzarella, del prosciutto cotto con fontina, con verdure grigliate a listelli. Chiudiamo bene i bordi e mettiamole in una pentola antiaderente che avremo scaldato e inumidito con un goccio di olio. Giriamole in modo che entrambi i lati si indorino per bene. Quando saranno croccanti, levatele e adagiatele una sopra l’altra su un vassoio, in modo che si mantengano calde o tiepide col contatto tra loro.

Approfondimento

Come avere una pelle giovane con limone e pomodoro

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.