Fino a 3.464 euro di multa e sequestro del veicolo anche per chi parcheggia senza questo importante documento

Circolare in strada impone agli utenti di seguire determinati comportamenti dettati innanzitutto dal buon senso nonché dal Codice della Strada. Quest’ultimo infatti oltre a prevedere il rispetto di norme comportamentali di diligenza e prudenza fissa anche multe e sanzioni per i trasgressori. Sanzioni talvolta molto severe qualora il comportamento posto in essere metta in pericolo la sicurezza degli utenti e possa causare danni a cose o persone. Si pensi ad esempio all’automobilista sorpreso al cellulare anche se fermo al semaforo. Il cellulare infatti può provocare distrazioni nel conducente tali da fargli perdere il controllo dell’auto. Utilizzare il telefonino è vietato anche quando si è in sosta ad un incrocio e può costare davvero caro.

Inoltre il nostro legislatore impone per la guida di veicoli a motore, tra le altre cose, il conseguimento della patente e la tenuta obbligatoria dell’assicurazione. Ovvero la cosiddetta RCA, che garantisce noi e i terzi. Se siamo colti senza uno di questi importanti documenti si rischia davvero tanto. Ad esempio anche solo dimenticare la patente a casa e non esibirla nei termini in caserma, può determinare sanzioni salate. Infatti i conducenti distratti rischiano multe fino a 1.731 euro.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Fino a 3.464 euro di multa e sequestro del veicolo anche per chi parcheggia senza questo importante documento

La circostanza che circolare senza assicurazione sia punibile dalla Legge è ormai chiara a tutti. Infatti l’art. 193 del Codice della Strada dispone che chiunque circoli senza la copertura assicurativa è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di un’ingente somma. Ovvero da euro 866 fino a 3.464 di multa e sequestro dell’auto. Infatti l’organo accertatore ordinerà l’immediata cessazione della circolazione nonché il prelievo e il deposito del veicolo in un luogo non soggetto a pubblico passaggio. Ma cosa accade se l’auto senza assicurazione non sta circolando ma è semplicemente parcheggiata?

Anche in questo caso si rischiano sanzioni e sequestro per chi parcheggia il veicolo senza la regolare assicurazione. Secondo la Cassazione è irrilevante la circostanza che l’autovettura sia parcheggiata e la sanzione va comminata ugualmente. L’auto senza assicurazione potrà lasciarsi esclusivamente in un luogo interdetto al pubblico, come un box chiuso o un cortile non condominiale dove non circoli nessuno. Pertanto l’auto senza assicurazione parcheggiata su suolo pubblico o uno spazio privato ma aperto al pubblico, come un cortile condominiale è da considerarsi in circolazione. Pertanto gli organi accertatori potranno elevare le medesime sanzioni previste per la circolazione.

Approfondimento

Pagherà 430 euro di multa il conducente del veicolo che entro il 15 maggio non effettua questa importante operazione

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te