Fino a 1.734 euro di multa e fermo dell’auto per 3 mesi per chi alla guida tiene questi comportamenti

Il foglio rosa è un documento che viene rilasciato dalla motorizzazione dopo aver superato il primo step necessario a conseguire la patente di guida B, per comuni autovetture. Infatti, l’esame consiste in una prova a crocette sulla cosiddetta “teoria” e una invece pratica di guida vera e propria. Al termine della prima prova, viene appunto rilasciato il documento preliminare alla licenza di guida. Ancora, con l’apposita P a norma di legge attaccata nella parte posteriore dell’auto, anche i principianti possono guidare. È possibile, infatti, circolare anche con il solo foglio rosa e in determinate situazioni, pena sanzioni.

Fino a 1.734 euro di multa e fermo dell’auto per 3 mesi per chi alla guida tiene questi comportamenti

In realtà il foglio verrà immediatamente rilasciato, senza sostenere la prova scritta, a tutti coloro che sono già in possesso della patente A per scooter e moto. Così da procedere immediatamente alle guide obbligatorie previste dalla motorizzazione e poi all’esame. Chi è in possesso di questo documento può guidare, ma solo se è accompagnato da un adulto, ovvero da una persona che possiede la patente da almeno 10 anni, che non ha superato i 65 anni e che è in possesso di tutte le facoltà motorie. È possibile anche portare ulteriori passeggeri in macchina, ma solo se si ha un’età maggiore a 16 anni e solo in alcuni casi.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

È infatti vietato in autostrada, in strade extraurbane principali e in visione notturna. Per visione notturna si intende da mezz’ora dopo il tramonto fino a mezz’ora prima dell’alba. Il foglio rosa ha una validità di 6 mesi, entro i quali è possibile compiere anche il secondo step previsto per il conseguimento della patente. Ma ci sono dei casi in cui alcuni comportamenti irregolari vengono profumatamente sanzionati.

Guidare senza accompagnatore

Il Codice della Strada all’Art 22 comma 8 impone che in caso di principianti, l’accompagnatore debba essere sempre presente all’interno del veicolo, accanto al guidatore. Nei casi in cui questa persona manchi, allora si rischia da 431 fino a 1.734 euro di multa. In più è prevista anche una sanzione accessoria, ovvero il fermo del veicolo per 3 mesi. È bene sapere che, anche in caso di sinistro, il principiante senza conducente potrebbe dover risarcire il danno di tasca propria, perché una buona parte delle assicurazioni sulle auto non copre i danni in questi casi specifici.

Guidare senza patente o senza foglio rosa

Chi è senza foglio rosa commette reato uguale a tutti coloro che circolano senza patente. Ovvero si rischia una multa dai 5.000 ai 15.000 euro e il fermo amministrativo del veicolo per 3 mesi. La pena per i casi di recidiva, invece, può essere addirittura detentiva. Si può rischiare fino ad 1 anno di reclusione.

Lettura consigliata

In arrivo multe fino a 3.000 euro per chi entro l’anno non farà il controllo di questo impianto con un risparmio assicurato anche in bolletta

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te