Finecobank si conferma tra i migliori bancari

Finecobank  (FBK.IT) ha visto l’ultimo scambio di contrattazioni a quota 9,85€ in ribasso dello 0,53% rispetto alla chiusura della seduta precedente.

Nell’articolo Bancari italiani: su quale titolo puntare? in cui analizzavamo i principali titoli bancari italiani, abbiamo visto come Finecobank sia tra i migliori. Al secondo posto dopo Banca Generali (Banca Generali sarà la futura regina dei bancari?), infatti, si colloca Finecobank.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Con questo articolo vogliamo andare a discutere in dettaglio i motivi per cui la banca, controllata da Unicredit, abbia raggiunto questo eccellente risultato.

Se da lato del “valore” il risultato è pessimo, tutti gli altri indicatori sono molto buoni.

Il valore di Finecobank risulta essere molto basso in quanto il titolo è sopravvalutato (quota 9,85€ contro un fair value di 4,6€) e quota a multipli superiori a quelli di mercato (24,9xPE  contro l’8,1 del settore di riferimento dei bancari).

Per quel che riguarda la performance passata basta guarda la tabella seguente, da cui si vede come dal ritorno a Piazza Affari, Fineco abbia sempre battuto sia il mercato italiano che l’indice di riferimento dei bancari.

Finecobank performance
7 Day 30 Day 90 Day 1 Year 3 Year 5 Year
FinecoBank Banca Fineco (FBK) 5.6% 13% 11.2% 0.9% 43.6%
IT Banks 0.4% 5.9% -0.6% -34.1% -49.8% -58.4%
IT Market 1.7% 6.5% 3.5% -15.9% -12.8% -31.8%

La banca inoltre ha un tasso di crescita atteso molto attraente, superiore al 10% annuo, e la sua posizione finanziaria è eccellente.

Anche il dividendo non è male avendo per il 2018 (distribuito nel 2019) un rendimento di circa il 2,9%.

Analisi tecnica e previsioni sul titolo Finecobank

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista di breve che ha già raggiunto il suo I° obiettivo di prezzo in area 9,8456€. Su questo livello, poi, ha trovato un forte ostacolo con il quale sta ancora combattendo. Da questo punto di vista la seduta del 21 gennaio ha visto la conferma della rottura di questa resistenza rafforzando l’ipotesi che il titolo possa raggiungere il II° obiettivo di prezzo in area 11,3344€.

I ribassisti su Finecobank troverebbero nuova forza da chiusure giornaliere confermate sotto area 9,8456€. In questo caso si aprirebbero le porte per una discesa almeno fino in area 9,2782€.

Finecobank: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Le linee tratteggiate rappresentano gli obiettivi della proiezione rialzista.

Finecobank: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Le linee tratteggiate rappresentano gli obiettivi della proiezione rialzista.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te