Finalmente un dolce fragrante e buono come non mai che illuminerà le nostre giornate

Se in passato i dolci e le torte erano un’esclusiva delle feste e delle ricorrenze, oggi sono quasi d’obbligo per completare un pasto. Grazie a questo articolo potremmo preparare finalmente un dolce fragrante e buono come non mai che illuminerà le nostre giornate. Di seguito, scopriremo subito tutto il necessario per realizzare una buonissima millefoglie con crema e lamponi

Ecco l’occorrente per una torta da 10 porzioni.

Ingredienti

  • 3 confezioni da 230 gr di pasta sfoglia pronta;
  • zucchero a velo;
  • zucchero di canna;
  • 50 gr di farina zero;
  • 600 gr di lamponi;
  • 4 tuorli;
  • 100 gr di zucchero semolato;
  • 500 ml di panna fresca;
  • 500 ml di latte;
  • 1 limone.

Finalmente un dolce fragrante e buono come non mai che illuminerà le nostre giornate

Innanzitutto, prendiamo le sfoglie e una volta srotolate bucherelliamole e spennelliamole con un po’ d’acqua. Poi, aggiungiamo sopra dello zucchero di canna e lasciamo riposare per circa 30 minuti in frigo.

A questo punto, trasferiamo una delle sfoglie in forno preriscaldato a 200 °C e facciamola cuocere per circa 10 minuti finché lo zucchero non si sarà caramellato. Sforniamo, lasciamo raffreddare e ripetiamo lo stesso procedimento per le altre sfoglie.

Per preparare la crema, invece, stemperiamo il latte a fuoco dolce, in un pentolino assieme alla buccia del limone. Con la frusta montiamo i tuorli assieme allo zucchero in una ciotola a parte, fino a che non saranno belli gonfi e spumosi. Aggiungiamo poi la farina setacciata e mescoliamo il tutto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi appunto.

Poi, versiamo a filo il latte e amalgamiamo per bene il composto utilizzando un cucchiaio di legno con movimenti lenti ma decisi. Rimettiamo tutto sul fuoco e, sempre mescolando, facciamo addensare la crema a fiamma bassa. Una volta raggiunta la consistenza voluta togliamo dal fuoco e lasciamo a raffreddare.

Nel frattempo, utilizzando le fruste elettriche, montiamo a neve la panna. Non appena la crema si sarà raffreddata amalgamiamo la panna con una spatola in silicone e mettiamo in frigo per almeno un’ora.

La composizione

Per finire, non ci resterà altro che comporre il nostro dolce. Adagiamo una sfoglia su un piatto da portata, rispalmiamoci sopra 1/3 della crema e dei lamponi chiudendo il tutto con una seconda sfoglia. Ripetiamo questa operazione fino a esaurire gli ingredienti e mettiamo il dolce così pronto per due ore in frigo.

Al momento di mangiare togliamo la torta dal frigo e cospargiamo il tutto con dello zucchero a velo setacciato. Il risultato sarà davvero delizioso.

Approfondimento

Ricotta fresca e fichi dolci per stupire tutti con una buonissima crostata di stagione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te