Finalmente svelata la ricetta autentica della squisita torta di Nonna Papera

La lettura più apprezzata dai bambini degli anni Ottanta e Novanta era Topolino. Una rivista a fumetti che pubblicava le vicende di vari personaggi Disney. Ognuno di noi aveva i propri beniamini. C’era chi preferiva il saccente Topolino e chi, invece, provava più simpatia per l’imbranato e sfortunato Paperino. I personaggi avevano caratteristiche ben specifiche che li contraddistingueva. Se diciamo Nonna Papera, subito ci vengono in mente i deliziosi manicaretti che questa preparava. Sembrava quasi di sentire i profumini uscire dalle pagine della rivista! Tra tutte le leccornie che Nonna Papera realizzava, ve n’è una che è rimasta un po’ il simbolo di questo personaggio: la sua intramontabile torta di mele.

Di torte di mele ne esistono tantissime varietà: alte, morbide, con la frutta a pezzi, oppure con la crema. Potremmo trovare centinaia di ricette. Ma quella che intendiamo noi è l’Apple Pie americana.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Finalmente svelata la ricetta autentica della squisita torta di Nonna Papera

Ingredienti per l’impasto

  • 300 gr di farina;
  • 140 gr di burro freddo;
  • 100 ml di acqua ghiacciata;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 1 pizzico di sale.

Ingredienti per il ripieno

  • 1 kg abbondante di mele del tipo Granny Smith;
  • 100 gr di zucchero di canna;
  • 50 gr di burro;
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere;
  • 1 limone (succo e scorza grattugiata);
  • e 1 pizzico di noce moscata;
  • latte e tuorlo d’uovo per spennellare la superficie.

Procedimento

Unire tutti gli ingredienti dell’impasto e lavorarli molto rapidamente con le dita. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e metterla a riposare in frigorifero per 1 ora circa. Tagliare a fettine le mele ed unirle a tutti gli altri ingredienti (escluso il burro). Poi, riprendere l’impasto, ricavarne 2 grandi cerchi e sistemare un cerchio sul fondo di una tortiera imburrata.

Successivamente, riempire con la farcia distribuendola in maniera uniforme e coprire con l’altro foglio di impasto. Dopo, con un coltello, fare una “X” sulla superficie così che la pasta non si gonfi in cottura.

Infine, spennellare la superficie con una bagna di latte e tuorlo. A questo punto, far cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti. Ed ecco quindi finalmente svelata la ricetta autentica della squisita torta di Nonna Papera. Servire con una pallina di gelato alla vaniglia o un ciuffo di panna montata.

Consiglio utile

Per una ricetta ad hoc, andrebbe utilizzato lo stampo apposito per l’American pie. Si trova nei negozi specializzati in articoli casalinghi ed online. Ha i lati un po’ svasati e non è molto alto. In mancanza, può andar bene anche la classica teglia tonda per crostata.

Approfondimento

Vita facile in cucina grazie a questo astuto trucchetto a cui pochi pensano

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te