Finalmente su Netflix il film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita

In questo periodo di pandemia tutti, dai più giovani ai meno giovani, si sono trasformati in appassionati delle piattaforme di streaming come Netflix. Spesso, cercare un film o una serie Tv da guardare comporta dispendio di molto tempo. Quasi più di quello, poi, effettivamente necessario per guardare ciò che si è scelto. Se una sera ci si ritrovasse davanti al televisore a corto di idee, il consiglio è quello di fare un salto nel passato insieme a un film senza tempo.

Finalmente su Netflix il film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita

Si sta parlando di “Via col Vento”, un film che nonostante sia uscito più di ottant’anni fa non smette di essere, secondo alcuni, il più grande film di sempre.

Dal 1939 ad oggi questo film continua ad attirare un grande numero di spettatori, vecchi e nuovi.

Eppure in moltissimi, ancora, non hanno avuto il coraggio di approcciarsi alle quasi quattro ore di questa pellicola. Sarà per la durata, sarà perché è considerato un film vecchio fatto sta che in moltissimi ci hanno rinunciato in partenza.

Alla base di questo film c’è il romanzo da Premio Pulitzer scritto da Margaret Mitchell, un vero best seller. Finalmente su Netflix il film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita.

Tra storia e saga familiare

Il film è ambientato in Georgia durante il periodo della guerra di secessione americana.

Racconta la storia di Rossella O’Hara, una donna determinata che in tutto il film, nonostante lo sgretolarsi del suo mondo, non perde mai il controllo della sua vita.

La guerra, la morte, l’abbandono e l’amore non corrisposto sono solo alcuni dei leitmotiv che questa meravigliosa epopea porta con sè.

Questo film fa parte di quell’idea di cinema grandiosa che mischia insieme epopea, dramma, saga familiare e film bellico.

Un’importanza fondamentale la ricopre la colonna sonora di “Via col Vento”. Una colonna sonora travolgente che accompagna i protagonisti nel loro lungo viaggio.

Da non sottovalutare, poi, le indimenticabili citazioni entrate nell’immaginario collettivo, la più famosa forse “Frankly, my dear, I don’t give a damn!” pronunciata da Rhett alla fine del film. Impossibile non conoscerla.

Chi ha solo sentito parlare di questo film non potrà non recuperarlo su Netflix. È davvero il film che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita.

Consigliati per te