Finalmente potremo sapere se con il lavaggio a mezzo carico della lavatrice risparmiamo denaro oppure no

Negli ultimi anni la portata di carico delle lavatrici è cresciuta notevolmente. Siamo passati da 5/6 kg a 8/9 kg. Sul mercato poi ci sono nuovissimi modelli che raggiungono gli 11 kg. Questa grande capacità di carico ci permette di lavare in casa persino i piumoni risparmiando sui costi della lavanderia. In caso di lavatrici XL, quindi, disporre della funzione di lavaggio a carico ridotto ci consente minor spreco di acqua. Il mezzo carico comporta però anche una riduzione dei consumi? È meglio acquistare una lavatrice con capacità massima o è meglio conservare le nostre lavatrici da 5 kg?

Finalmente potremo sapere se con il lavaggio a mezzo carico della lavatrice risparmiamo denaro oppure no

Secondo l’Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile), la risposta è articolata. Procediamo per gradi. Tramite i dati comunicati dai produttori di lavatrici, si stima che la differenza di consumo fra il carico completo e mezzo carico si attesti al 15%. Un risparmio di energia, quindi, c’è ma scordiamoci quindi l’equivalenza mezzo carico = mezzo consumo.  Anche se la lavatrice raggiunge il grado più elevato nella classica dell’efficienza energetica, ossia A+++ (etichette pre-2021), il risultato non cambia. Buono, invece, il risparmio di acqua con un quarto in meno rispetto al carico completo.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Vediamo ora se conviene il lavaggio a mezzo carico di una lavatrice dalla grande capacità di carico o una da 5kg a carico completo. Una vecchia lavatrice 5 kg per lavaggio a pieno carico a temperatura di circa 40° consumava all’incirca 0,65 kWh. Confrontiamo una lavatrice di ultima generazione di classe A+++ (o semplice A), da 10 kg di carico nominale, caricata con lo stesso bucato, quindi a mezzo carico. Ebbene il medesimo bucato per esser lavato si stima che consumerebbe intorno ai 0,73 kWh a ciclo.

È quindi davvero conveniente acquistarne una ad alta capacità?

L’alto grado di efficienza energetica delle nuove lavatrici produrrebbe un buon risparmio rispetto alle datate macchine A+ da 5 kg solo se sfruttate al meglio. In questo caso la risposta sta proprio nelle esigenze della singola famiglia. Se sono più frequenti i lavaggi a carico completo, allora una lavatrice ad alta capacità sarà indiscutibilmente la migliore opzione. Al contrario se la maggior parte delle volte viene caricata a metà carico nominale, possiamo ancora sfruttare la nostra vecchia macchina da 5 kg.

È infatti, importante avere degli elettrodomestici efficienti ma occorre che tale efficienza venga sfruttata al meglio.

Ecco, quindi, che finalmente potremo sapere se con il lavaggio a mezzo carico della lavatrice risparmiamo denaro oppure no e quale lavatrice occorre avere per le nostre esigenze.

Approfondimento

Altro che lavatrice e asciugacapelli, il responsabile del salasso della bolletta potrebbe essere questo insospettabile elettrodomestico

Consigliati per te