Finalmente legumi gustosi e croccanti facili da preparare per non appesantire mai lo stomaco

Diciamo la verità, esistono molti alimenti che apprezziamo e cuciniamo poco, perché non sono molto saporiti o perché utilizzati sempre nello stesso modo. Ad esempio, solitamente prepariamo le zucchine senza fantasia, ma si potrebbero creare dei piatti semplici e ottimi in poco tempo. Per impiegare tutti prodotti alimentari, che la natura ci offre, bisogna anche usare creatività, anche se non siamo dei cuochi esperti.

Pensiamo anche ai legumi, la maggior parte delle volte vanno a finire dentro una minestra o frullati insieme ad altre verdure. In realtà, mangiare legumi più volte alla settimana fa bene, perché contengono proteine sali minerali, vitamine e nutrimenti utili all’organismo. A volte sostituiscono anche la pasta, in alcune diete particolari.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Per cucinarli alla perfezione, senza che creino gonfiori allo stomaco, bisogna seguire alcune regole fondamentali.

Finalmente legumi gustosi e croccanti facili da preparare per non appesantire mai lo stomaco

Se non siamo intolleranti ai legumi, per digerirli in fretta, oltre a limitarci nelle quantità, dobbiamo prepararli nel modo giusto. Prima di tutto, scegliamo quelli di qualità, meglio freschi e decorticati, puliamoli attentamente e cuciniamoli in abbondante acqua.

Se optiamo per quelli secchi, teniamoli ammollo per molte ore e poi buttiamo l’acqua. Per tenerci leggeri, accostiamo i legumi con alimenti integrali, evitando altri prodotti proteici, che potrebbero creare problemi digestivi o intestinali.

Ricette veloci

Se vogliamo convincere anche i più piccoli, ecco finalmente legumi gustosi e croccanti facili da preparare per non appesantire mai lo stomaco. Realizzare ricette più sfiziose e appetibili invoglierà sia noi che i bambini a mangiarli volentieri.

Una ricetta veloce ed economica da preparare, da proporre per un aperitivo o a pranzo, prevede l’utilizzo dei ceci. Per realizzare i ceci croccanti per 4 persone, serviranno 250 gr di ceci cotti e spezie a piacere (come curcuma, curry e paprika) e qualche goccia di olio extravergine. Condiamo in un piatto i legumi con le spezie e l’olio e poi cuciniamoli nella friggitrice ad aria a 200 gradi per 10 minuti. In alternativa, mettiamoli in forno a 200 gradi per 30 minuti, poi servirli croccanti e caldi.

Se vogliamo utilizzare più tipi di legumi, possiamo realizzare delle polpette genuine e squisite. Per prepararne circa 20 pezzi, procurare:

  • 400 gr di legumi misti, già cotti (lenticchie, ceci, fagioli, piselli);
  • 80 gr di formaggio grattugiato, grana o parmigiano;
  • un uovo;
  • 50 gr di patate bollite;
  • sale, aglio, pangrattato e pepe q.b.

Possiamo lasciare i legumi interi o frullarli, poi in una ciotola inseriamo tutti gli ingredienti, tranne il pangrattato. Il composto deve essere morbido, ma non troppo, per poter creare con le mani delle polpettine. Basterà farle riposare per almeno 10 minuti in frigo, poi potremo cuocerle nella friggitrice ad aria a 200 gradi per 10 minuti o in forno a 160 gradi per 20 minuti. In alternativa, potremo anche prepararle in umido o con la salsa fresca di pomodoro.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te