Finalmente la soluzione per evitare che la frutta vada sul fondo della torta in cottura

Abbiamo avuto l’occasione più volte di soffermarci su quanto sia frequente, soprattutto in cucina, trovarsi in situazioni piuttosto complicate. D’altronde l’arte culinaria include anche inconvenienti ed intoppi, ed è proprio in come agiamo quando questi si presentano che diamo prova del nostro talento. Se alcuni sono molto semplici da rimediare, per altri invece è necessario avere la dritta giusta, al fine di non far perdere tempo in primis a noi stessi, e poi ai nostri ospiti. Per questo tra pochissimo andremo a dare un consiglio che per molti risulterà prezioso.

All’ultimo secondo

Se gli inconvenienti non sono mai auspicabili, figuriamoci quando questi avvengono a pochi secondi dall’impiattamento e, dunque, dalla presentazione della ricetta in tavola. Si tratta difatti delle situazioni più temute da chi cucina, proprio perché il tempo per rimediare agli errori alle volte risulta insufficiente. Di conseguenza, in questi casi, l’unica arma a nostra disposizione è quella di prevenire, mettendoci così al sicuro e risparmiandoci la fatica di dover combattere all’ultimo secondo con il problema. Ed è proprio ciò che andremo a consigliare tra poco. Infatti ecco finalmente la soluzione per evitare che la frutta vada sul fondo della torta in cottura.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Ultimo step

Nella preparazione di una torta di mele, o di un altro dessert che prevede la disposizione degli spicchi di frutta in cima, dobbiamo fare attenzione ad un dettaglio in particolare. Infatti se non prendiamo le giuste precauzioni rischieremo molto probabilmente che gli spicchi, in cottura, sprofondino sul fondo del dolce. Come possiamo immaginare le conseguenze non saranno piacevoli, soprattutto per una questione legata alla presentazione del piatto. Bene, per evitare tutto ciò è necessario prendere una piccola, ma importantissima, cautela. Vediamola dunque. Infatti ecco finalmente la soluzione per evitare che la frutta vada sul fondo della torta in cucina.

Innanzitutto partiamo dal presupposto che la disposizione degli spicchi deve rappresentare l’ultimo step prima della cottura. Quindi solamente quando l’impasto sarà già pronto per essere infornato andremo ad aggiungere la frutta. Prima di far ciò però, e questo è il dettaglio importante, consigliamo di ricoprire gli spicchi di farina o, in alternativa, di zucchero a velo. In questo modo, se avremo preparato un impasto corposo e compatto, gli spicchi rimarranno in cima. Terminato il tempo di cottura potremo così presentare in tavola un ottimo dessert sia da gustare che, soprattutto, da vedere. Dunque ecco svelata finalmente la soluzione per evitare che la frutta vada sul fondo della torta in cottura.

Consigliati per te