Finalmente i 2 trucchi fondamentali per preparare un mojito perfetto anche a casa

Il mojito è senz’altro uno dei cocktail più apprezzati.

Chi è stato a Cuba, patria di questa famosa bevanda, sa bene che il mojito che si beve qua non è quello originale. Il problema è che per preparare il mojito tradizionale ci vuole l’erba buena, una pianta aromatica che in Italia non si trova tanto facilmente. Così è stata sostituita dalla menta. Anche il ghiaccio a Cuba non lo tritano, mentre qui è consuetudine tritarlo e riempirci il bicchiere. Ad ogni modo questo è il mojito a cui ci si è abituati in Italia e fa sempre piacere berlo.

Ecco finalmente i 2 trucchi fondamentali per preparare un mojito perfetto anche a casa.

1- Pestare la menta

Quando il cocktail è praticamente pronto, c’è un trucco imprescindibile per renderlo davvero ottimo. Pestare qualche foglia di menta nel palmo di una mano con l’altra mano, per far sì che tirino fuori tutto l’aroma. Dopodiché aggiungerle alla bevanda e dare un’ultima mescolata con la cannuccia. Questo semplice trucchetto darà al mojito il gusto desiderato.

2 – Rum di buona qualità

Come per ogni preparazione, più buoni sono gli ingredienti, migliore sarà il risultato.

Ovviamente non importa utilizzare un rum eccessivamente costoso per preparare questo cocktail, altrimenti sarebbe quasi uno spreco. Però si deve usare un rum di buona qualità. Il consiglio è l’Havana Club, il tipico e più diffuso rum di Cuba. Questo prodotto si trova facilmente in tutti i supermercati e non costa tanto, con circa dieci euro si porta a casa una bottiglia.

Perciò ecco finalmente i 2 trucchi fondamentali per preparare un mojito perfetto anche a casa.

Sul terrazzo di casa, davanti a un bel tramonto estivo, dopo una stancante giornata di lavoro, si può gustare un ottimo mojito. Basta ricordarsi questi 2 semplici consigli e il gioco è fatto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te