Finalmente Apple ha presentato il nuovo modello di iPhone dalle straordinarie caratteristiche

C’è una data durante l’anno che la maggior parte degli amanti della tecnologia segnano in rosso sul calendario. Per il 2021 questa data corrispondeva al 14 settembre, giorno della presentazione da parte di Apple del nuovo iPhone 13. Con una diretta streaming, a causa delle restrizioni Covid 19, la società californiana, precisamente di Cupertino, ha svelato il nuovo telefono.

Prodotto più redditizio se si pensa alle vendite, la Apple ha presentato anche il suo AppleWatch e i nuovi iPad. I fan più accaniti già sapevano che il nuovo “melafonino”, così anche conosciuto visto che la mela è il simbolo di Apple, non sarà rivoluzionato, soprattutto dal punto di vista estetico.

Breve storia di un successo planetario

Nato dal genio di Steve Jobs, il primo iPhone, viene presentato e distribuito nell’ormai lontanissimo 2007. Da quell’anno ha cominciato a frantumare record su record. Questo grazie alla sua estetica accattivante, il processore rivoluzionario e, non ultimo, il suo quasi inattaccabile software di protezione dai virus.

Negli anni tante le rivoluzioni introdotte da questo super telefono: a partire dallo schermo multitouch prima e ad alta definizione poi. Tra le altre innovazioni anche l’introduzione di un assistente virtuale (Siri) e la nuova tendenza del riconoscimento impronte digitali non sono da meno. Dal 2007 tutti ricordano come ogni anno si susseguissero servizi ai telegiornali riguardanti le nuove uscite del melafonino. Tutti meravigliati a guardare come centinaia di persone in fila dalla notte prima, soprattutto negli Stati Uniti, aspettavano l’apertura dei negozi per accaparrarsi il cimelio tecnologico.

Visto che quest’anno finalmente Apple ha presentato il nuovo modello di iPhone dalle straordinarie caratteristiche, non sarà raro vedere queste file di nuovo anche qua in Italia. Gli utenti finali potranno acquistare il proprio telefono solamente dal 24 settembre 2021. Se proprio si vorrà essere tra i primi, e non rischiare di perdere le speciali e limitate nuove colorazioni, si potrà preordinare il telefono negli Apple Store o nel sito.

Finalmente Apple ha presentato il nuovo modello di iPhone dalle straordinarie caratteristiche

Come detto il nuovo melafonino punterà, vista l’ormai apprezzatissima forma, ad aggiornamenti che riguardano maggiormente il software e il sistema operativo. Dal punto di vista estetico i maggiori cambiamenti si notano sulle fotocamere posteriori, non più disposte in linea ma leggermente sfalsate per i modelli base.

Il rosa, rosso, azzurro, oro e blu insieme storici colori nero e bianco accontenteranno sempre più utenti interessati all’estetica. Vedendo le novità “interne” il nuovo iPhone 13 promette, su tutto, un aumento dell’autonomia della batteria, che durerà fino a 2 ore e mezza in più rispetto ai precedenti.

Un processore, già tra i migliori nel mercato, ancora più performante e veloce. Novità che riguarda le fotocamere è quella dell’introduzione, nei video, della “modalità cinema” che permette di mettere a fuoco il protagonista e lasciare sfocato quello che lo circonda. Anche per questo Apple ha deciso di ampliare la memoria interna. Infatti, per il modello base parte da 128 GB e non più da 64 GB.

I prezzi rimangono sugli standard dei modelli precedenti. Si parte da una base di 839 euro fino ad un massimo di 1.869 euro per la versione Pro Max da 1TB.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te