Filetto di maiale al miele e zenzero un secondo piatto facilissimo da preparare dal gusto sorprendente e dai costi contenuti

La cucina orientale, coi suoi sapori forti e decisi, è in grado di rendere ogni piatto un capolavoro. Una delle materie prime che ha subito un’impennata nei consumi, a livello globale, è sicuramente lo zenzero. Questa spezia, sapientemente manipolata, può trasformare una semplice portata in un piatto prelibatissimo. L’abbinamento tra questi ingredienti bilancia in maniera eccezionale il piatto. Il tipico retrogusto dolciastro del miele si sposa benissimo col sapore pungente dello zenzero.

Cosa occorre

L’economicità del piatto e la rapidità di esecuzione, sono i maggiori punti di forza di questa ricetta. La lista degli ingredienti, facilmente reperibili in ogni cucina, è la seguente:

500 grammi di filetto di maiale;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

25 grammi di zenzero fresco;

30 grammi di salsa di soia;

2 cucchiai di miele millefiori;

2 cucchiai di olio di sesamo;

5 grammi di peperoncino fresco;

Sale, q.b.

Preparazione

Per preparare il filetto di maiale al miele e zenzero, un secondo piatto facilissimo da preparare dal gusto sorprendente occorre procedere per gradi.

Per prima cosa occorre eliminare il grasso in eccesso dal filetto. Eliminata la componente grassa della carne è consigliato lavorare il maiale, in modo da ottenere dei bocconcini spessi circa 3 cm. I bocconcini andranno salati e successivamente uniti al peperoncino fresco e allo zenzero, entrambi tagliati finemente a julienne.

Terminata questa fase della preparazione, in una padella antiaderente, occorrerà scaldare l’olio di semi di sesamo nel quale verranno depositati lo zenzero e il peperoncino. Una volta preparato il soffritto, unire i bocconcini di maiale, il sale e iniziare la cottura. Meglio utilizzare una fiamma vivace che farà rosolare a dovere la carne.

Trascorsi circa 5 minuti, dall’inizio della cottura, è consigliato aggiungere il miele e la salsa di soia. Per permettere a tutti gli ingredienti di amalgamarsi a dovere, proseguire la cottura per altri 5 minuti o in alternativa attendere che il miele si sia caramellato.

Non appena il miele si sarà cristallizzato il piatto sarà pronto da servire in tavola.

Ecco svelato come cucinare il filetto di maiale al miele e zenzero, un secondo piatto facilissimo da preparare dal gusto sorprendente.

Buon appetito!

Approfondimento

Cucinare l’arrosto di maiale con le prugne e stupire anche i palati più esigenti

Consigliati per te