Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Fed: sarà più colomba o più falco il 1 maggio?

Il primo maggio non è solo la Festa del Lavoro (peraltro solo in Europa) ma anche, e soprattutto, la data della prossima riunione Fed. Le previsioni.

Fed: previsioni per il 1 maggio

Come sappiamo la Federal Reserve è stata al centro di un vero e proprio cambio di rotta repentino negli ultimi 6 mesi. Dalle intenzioni di rialzare i tassi di interesse per tre volte nel 2019 è arrivata a decretare il blocco dell’intero iter e il mantenimento dello status quo per tutto il 2019.

Non solo, ma questa nuova strategia ha anche portato a credere che, qualora la situazione economica lo richiedesse, il governatore Powell sarebbe disposto a tornare sui suoi passi e a tagliare nuovamente il costo del denaro per stimolare i consumi.

Ad ogni modo per la prossima riunione Fed che si concluderà il 1 maggio le attese sono concentrate su una conferma dei tassi allo stato attuale, ovvero nel range tra 2,25% e 2,50%. Sarebbe l’ennesima conferma di un trend dovish che abbraccia quasi tutte le Banche centrali.

Chi più chi meno

Un esempio extra dovish è dato ancora dal Giappone: la BoJ, infatti, ha confermato per la prima volta una tempistica sulla sua politica finanziaria. I tassi ai minimi continueranno ad essere tali per tutto il 2020. Le prospettive di centrare il target dell’inflazione al 2% si potrebbero verificare solo nel 2022. Di fronte a questo c’è, all’estremo opposto, la BoE.

Fed: sarà più colomba o più falco il 1 maggio? ultima modifica: 2019-04-26T14:27:05+02:00 da Francesca Bonfanti

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.