È il momento giusto per acquistare azioni?
Se hai 350.000 €, ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri di più >>

FED: cosa deciderà ed effetti?

Come sempre l’attesa per cosa deciderà la FED nel prossimo meeting, fissato per il 19/20 marzo, andrà in crescendo nelle prossime giornate condizionando certamente l’andamento di borsa.

Vediamo cosa ci possiamo aspettare e quali scenari i vari comportamenti della  Banca centrale  potrebbero scatenare partendo da quello meno probabile: una FED pronta ad alzare i tassi.

Federal Reserve  restrittiva sui tassi

L’ipotesi di un immediato intervento al rialzo sui tassi è molto remota direi inferiore all’1% di probabilità.

Troppo recenti le preoccupazioni manifestate da Powell per cambiare un ‘altra volta la strategia della banca centrale USA.

E’ però possibile che la banca centrale  invece annunci nuovamente con chiarezza la intenzione di procedere al rialzo nel 2019. Siamo comunque al 10 massimo 15% di probabilità.

Questa notizia raffredderebbe di molto i bollori delle borse instaurando una fase di incertezza e volatilità diffusa.
Con Trump in agguato Powell rischierebbe molto anche personalmente intraprendendo questa strada.

FED espansionistica

In ordine di probabilità, salendo dunque a circa il 30%, troviamo  che si dichiari pronta se non a calendarizzare ufficialmente comunque disponibile a tagliare i tassi  già nel 2019.

Perché questa percentuale aumenti i dati macroeconomici di questa settimana che precede il meeting dovrebbero uscire particolarmente negativi.

In mancanza di dati pessimi dall’economia questa resta una ipotesi da spostare semmai più in là:
Certo è che se così agisse Powell le borse prenderebbero il volo rapidamente!

FED possibilistica

L’ipotesi più probabile è quella di un Powell “cerchio bottista” che si dichiari pronta a tagliare i tassi ma anche il suo contrario nel caso le cose dovessero andare particolarmente bene per l’economia.

Il tutto senza fissare scadenze ed impegni precisi.

Powell ha già potuto verificare quanto le dichiarazioni restrittive di dicembre abbiano irritato la Casa Bianca ma ancora di più i mercati pronti a ribassi corposi cosa che la banca centrale americana, a differenza della BCE, non tende ad ignorare…

Ecco perché uno scenario di una FED tranquilla nello status quo appare il più probabile.

In questo scenario le borse potrebbero vivere per n mesi di vita propria.

Tendenzialmente più borse toro che orso!

FED: cosa deciderà ed effetti? ultima modifica: 2019-03-14T10:55:26+00:00 da Gianluca Braguzzi
Tickmill
Tickmill
Dibattito Finanziario - Live
Dibattito Finanziario - Live

È il momento giusto per acquistare azioni?

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.