FCA ad un bivio fra un altro +20% di breve o un ritracciamento del 15% ed oltre

Siamo ad un momento decisivo per le piazze azionarie internazionali  la giornata di domani darà indicazioni per almeno una ventina di giorni di Borsa aperta. Cosa accadrà? E’ inutile fare ipotesi inutili , meglio attendere le chiusure di contrattazione per tirare le somme dello status quo e capire/proiettare le prossime dinamiche di breve termine.

Molti titoli azionari si trovano in una situazione in bilico e si attende la chiusura della settimana per capire come muoversi. Fra questi segnaliamo FCA ad un bivio fra un altro +20% di breve o un ritracciamento del 15% ed oltre.

Il titolo  (MILFCA) ha chiuso la seduta del 13 agosto  a 9,76  in ribasso dell’ 1,4% rispetto alla seduta precedente. Da inizio anno ha segnato il minimo a  4,983 ed il massimo a 12,146.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Un titolo che esprime valore ed è sottovalutato

La società insieme alle sue controllate, progetta, ingegnerizza, produce, distribuisce e vende veicoli, componenti e sistemi di produzione in molti paesi. Si prevede che gli utili cresceranno del 111,8% all’anno.

In base a modello del discountet cash flow il fair value viene calcolato a 19,82 con una sottovalutazione attuale rispetto al prezzo corrente di oltre il 100%. Il consenso medio degli analisti invece, stima un prezzo obiettivo  a 10,85.

Vediamo cosa dicono i grafici.

Perchè affermiamo che sia FCA ad un bivio fra un altro +20% di breve o un ritracciamento del 15% ed oltre?

Le quotazioni attuali sono ad un livello spartiacque.

Per quanto riguarda il lungo termine, il trend tornerà bullish solo in chiusura mensile superiore ai  10,292 e fino a  quel momento il rischio di ulteriori ribassi anche forti potrebbe presentarsi in qualsiasi momento.

Per quanto riguarda il breve termine, una  chiusura di domani superiore ai 9,616 potrebbe far  continuare il rialzo in corso fino a 11,86 per/entro il mese di settembre/metà ottobre. Invece, una  chiusura di domani  inferiore ai 9,616 potrebbe far iniziare un ritracciamento fino ai 7,86. La situazione è abbastanza delicata e domani ci darà più indicazioni in merito.

Il consiglio è di attendere sviluppi dalla giornata di domani.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.