Farsi amare dal proprio cucciolo con questa dolce e simpatica calza della Befana 

Questo è l’articolo per chiunque ami veramente il proprio cane e lo voglia parte della propria famiglia. Infatti, non c’è alcun motivo per cui un giorno di festa per noi non si trasformi in un giorno di festa per lui. Scoriamo subito come farsi amare dal proprio cucciolo con questa dolce e simpatica calza della Befana.

I cani sono sensibili

Al pari degli uomini i cani sono capaci di sensazioni ed emozioni molto forti. Giocano con noi e ci donano affetto, ma sanno benissimo quando per qualche motivo vengono esclusi.

Questo, purtroppo, può succedere durante le feste, quando la frenesia per comprare i regali ci fa dimenticare i nostri amici a quattro zampe. Ma basterebbe veramente un momento per fare il proprio cane felice e fargli amare ancora di più il proprio padrone.

Come fare quindi? Non serviranno grandi cose per far contento il nostro cane, ma una nostra vera e vecchia calza imbottita. Scopriamo subito perché il nostro cane ci sarebbe realmente grato per un vecchio oggetto che noi non useremmo neanche più.

La calza della Befana a quattro zampe

Cosa serve quindi per fare una calza della Befana per il nostro amico a quattro zampe. La risposta è un bel sacco di croccantini e… una nostra vecchia calza usata.

Può, infatti, sembrare assurdo ma i nostri adorano i calzini. Questo succede perché per loro masticare i calzini è come per noi masticare una cicca. Se poi si tratta di un nostro vecchio calzino, magari in lana, il gioco è fatto. Infatti, il nostro amico a quattro zampe, riconoscerà il nostro odore, e adorerà questo oggetto.

Per concludere basterà riempire lo stesso di croccantini, in maniera che il calzino si insaporisca ancora di più. In questo modo potremo farci voler bene durante queste feste con un piccolo gesto gentile. Abbiamo così spiegato come farsi amare dal proprio cucciolo con questa dolce e simpatica calza della Befana .

 

Consigliati per te