Fare un tatuaggio temporaneo in casa per noi, i figli o di coppia per San Valentino in 2 semplicissimi modi

Il tatuaggio è uno dei fenomeni più di moda degli ultimi anni. In televisione o sulle riviste sempre più spesso si vedono personaggi più o meno famosi con tatuaggi un po’ ovunque. Ovvio che a molti potrebbe venire la voglia di provare. Tuttavia, un tatuaggio è per sempre, o quasi, ed eliminarlo non è facile. A meno che non si adotti un tatuaggio temporaneo. Ma perché fare un finto tatuaggio e come si può fare? Scopriamolo nelle righe seguenti.

I tatuaggi sono di moda e la moda è per definizione passeggera. Quello che va bene questa stagione, nella prossima sarà superato. Il problema non sussiste quando si parla di vestiti. Se quest’anno un capo di abbigliamento va di moda lo si indossa per la stagione. L’anno prossimo se non è più attuale lo si lascia nell’armadio o lo si ricicla. Per esempio, quest’anno con le temperature autunnali miti era di moda abbinare alcuni particolari capi. Forse questa moda si potrebbe replicare anche nella stagione primaverile, ma se così non fosse lasciare questi indumenti nell’armadio non sarebbe un grande disagio.

Fare un tatuaggio temporaneo in casa per noi, i figli o di coppia per San Valentino in 2 semplicissimi modi

Lo stesso discorso vale per gli accessori, per esempio gli orologi. Alcuni modelli sono di moda ma poi tendono a venire dimenticati. Negli anni Ottanta erano ricercatissimi gli orologi della Swatch e il modello Scuba era il più desiderato. Dopo poco tempo sono passati di moda. Questi e altri orologi che allora erano di moda adesso sono da collezione e da investimento.

Ma un tatuaggio non si ripone nell’armadio come un vestito o nel cassetto come un accessorio. Un tatuaggio vero rimane per sempre. Chi si tatua il nome del partner in bella vista e poi si separa, ha un problema da affrontare, specialmente verso altri potenziali compagni. Immaginiamo poi un bimbo o un adolescente che affascinato dal suo idolo vuole un tatuaggio. Insomma i motivi per fare un tatuaggio temporaneo che sia facilmente eliminabile, sono molti. E allora ecco come fare.

Scopriamo come fare un tatuaggio temporaneo in casa molto velocemente e facilmente. Il primo modo è utilizzare un eyeliner. Prima di tutto occorre procurarsi l’eyeliner adatto. Meglio puntare su quelli a cui è possibile fare la punta e magari di vari colori oltre al nero. Facciamo un bozzetto del disegno su un foglio bianco e poi iniziamo a copiarlo sulla parte del corpo dove si desidera il tatuaggio. Disegni semplici e figure geometriche sono le più indicate da disegnare con questo metodo. Se il disegno non viene bene si cancella e si ricomincia. Una volta contenti del risultato fissiamo il tatuaggio sulla pelle con una spruzzata di lacca per capelli. Il risultato sarà eccellente. Poi si potrà eliminare con acqua e sapone.

Un’altra soluzione altrettanto semplice

Anche i pennarelli sono ottimi strumenti per fare un tatuaggio temporaneo. Disegniamo una figura sulla parte del corpo interessata con lo stesso metodo usato per il tatuaggio fatto con l’eyeliner. Una volta ottenuto il risultato voluto passiamo del borotalco sul tatuaggio ed infine spruzziamo un velo di lacca per fissarlo.

Questi due metodi sono perfetti per i bambini, oppure per tatuare sulla pelle nomi o figure per un’occasione o un periodo di tempo limitato. Per esempio una coppia per San Valentino potrebbe tatuarsi la stessa figura, magari un cuore.

Approfondimento

Stanno spopolando e diventando di moda le borse fatte in un modo particolare e con questo materiale che nessuno immaginerebbe mai

Consigliati per te