Fantastico riso alle mandorle e ortica

La mandorla è la protagonista di moltissime ricette italiane, specie al Sud. Regina dei dolci, è però presente anche in tantissimi piatti salati, come in questo fantastico di riso alle mandorle e ortica.

L’ortica cotta è ricca di sali minerali come il calcio, il ferro e il potassio ed era diffusa tra diverse culture culinarie, sin dal tempo dei Romani e dei Greci.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Questo riso è una celebrazione dell’ortica e del suo uso. L’ortica si può trovare selvatica, nei prati, o la si può chiedere ai fruttivendoli più attrezzati. In ogni caso, non cogliamola mai a mani nude per evitare il suo effetto urticante!

Ingredienti

  • 500 gr di riso arborio;
  • 900 gr di ortica selvatica;
  • 150 gr di crema di mandorle (si trova nei negozi specializzati);
  • mandorle pelate qb;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • sale.

Fantastico riso alle mandorle e ortica

Sciacquiamo bene l’ortica sotto l’acqua corrente, stando attenti a non farci pungere dalle sue foglie urticanti. Asciughiamola e mettiamola da parte. Laviamo anche il riso, per levare la patina di amido che lo avvolge, ci vorranno circa dieci minuti per levare bene tutto l’amido dal riso.

Portiamo a bollore una pentola piena d’acqua salata e lessiamoci il riso, seguendo il tempo di cottura sulla scatola.

Quando il riso sarà cotto, scoliamolo e mettiamolo da parte. Prendiamo un’altra pentola, riempiamola d’acqua e facciamola bollire. Lessiamo le ortiche per circa cinque minuti, finché non saranno cotte.

Prendiamo quindi una padella e mettiamoci un cucchiaio di olio d’oliva, facendo andare la cottura dell’olio.

Mettiamo il riso nella padella e saltiamolo leggermente. Prendiamo quindi l’ortica, tagliamola a pezzetti e aggiungiamola alla padella col riso.

A questo punto, prendiamo la crema di mandorle e aggiungiamola al riso e all’ortica. Continuiamo a far saltare il tutto, stando bene attenti che non si attacchi.

Il nostro riso alle mandorle e ortica è pronto per essere impiattato e servito.

Per decorazione, possiamo usare delle mandorle pelate, almeno una decina per ospite.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te