Fame da ufficio, ecco le merende magre

Spezzare l’orario di lavoro con un piccolo snack è fondamentale per affrontare serenamente una dieta ipocalorica. E rallentare il ritmo della giornata con un cibo gratificante, bilanciato e poco calorico. Per arrivare al pasto serale col giusto appetito non dobbiamo sgarrare. Ecco i suggerimenti degli Esperti di Salute e Benessere di ProiezionidiBorsa per sgranocchiare qualcosa a casa o in ufficio, senza superare le 100 kcal.

Lo snack bianco agli agrumi

Per chi lavora da casa una merenda morbida che garantisce il corretto apporto proteico limitando grassi e sodio. Mescolare 50 grammi di ricotta magra con la buccia di mezzo arancio e mezzo limone non trattato, aggiungere due lamponi freschi. Si accompagna bene ad una tisana di finocchio e liquirizia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Voglia di frutta

Fame da ufficio, ecco le merende magre. Come la pausa a base di banana, un frutto perfetto per saziarsi e combattere la stanchezza, grazie al suo apporto di potassio e magnesio. Le 70 kcal della banana vanno accompagnati con mezza fetta di pane nero. Si può sostituirla con un pugno di mirtilli freschi. Questa merenda si accompagna ad una tisana di tarassaco, digestivo e diuretico.

Se è quasi happy hour

Se l’ora della merenda slitta verso il tardo pomeriggio, è quasi l’ora dell’happy hour: si può passare dal dolce al salato. Scegliere una fetta di pane all’acqua da 30 grammi  e tostarla, oppure portasela da casa già tostata. Spalmare due cucchiaini di paté d’olive già pronto oppure realizzato con due pomodorini, origano, tre capperi e tre olive nere. Abbinare un bicchiere di ginger o cola light.

Fame da ufficio, ecco le merende magre

Per chi è già tornato operativo in ufficio, va bene la pausa rigorosa con le barrette spezza fame. Che non richiedono di alzarsi dalla postazione di lavoro e non sporcano. Scegliere però quelle che non superano le 80 kcal, a base di soia e frutta o con crusca, avena e semi oleosi. Per la pausa golosa nell’area ristoro, tre biscotti secchi ai cereali e fibra e tre quadratini di cioccolato fondente 80%. Avendo un microonde, passare ogni biscotto con un quadretto di cioccolato e gustare subito accompagnando con caffè nero liscio.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te