Fame da ufficio, ecco le merende magre

Spezzare l’orario di lavoro con un piccolo snack è fondamentale per affrontare serenamente una dieta ipocalorica. E rallentare il ritmo della giornata con un cibo gratificante, bilanciato e poco calorico. Per arrivare al pasto serale col giusto appetito non dobbiamo sgarrare. Ecco i suggerimenti degli Esperti di Salute e Benessere di ProiezionidiBorsa per sgranocchiare qualcosa a casa o in ufficio, senza superare le 100 kcal.

Lo snack bianco agli agrumi

Per chi lavora da casa una merenda morbida che garantisce il corretto apporto proteico limitando grassi e sodio. Mescolare 50 grammi di ricotta magra con la buccia di mezzo arancio e mezzo limone non trattato, aggiungere due lamponi freschi. Si accompagna bene ad una tisana di finocchio e liquirizia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Voglia di frutta

Fame da ufficio, ecco le merende magre. Come la pausa a base di banana, un frutto perfetto per saziarsi e combattere la stanchezza, grazie al suo apporto di potassio e magnesio. Le 70 kcal della banana vanno accompagnati con mezza fetta di pane nero. Si può sostituirla con un pugno di mirtilli freschi. Questa merenda si accompagna ad una tisana di tarassaco, digestivo e diuretico.

Se è quasi happy hour

Se l’ora della merenda slitta verso il tardo pomeriggio, è quasi l’ora dell’happy hour: si può passare dal dolce al salato. Scegliere una fetta di pane all’acqua da 30 grammi  e tostarla, oppure portasela da casa già tostata. Spalmare due cucchiaini di paté d’olive già pronto oppure realizzato con due pomodorini, origano, tre capperi e tre olive nere. Abbinare un bicchiere di ginger o cola light.

Fame da ufficio, ecco le merende magre

Per chi è già tornato operativo in ufficio, va bene la pausa rigorosa con le barrette spezza fame. Che non richiedono di alzarsi dalla postazione di lavoro e non sporcano. Scegliere però quelle che non superano le 80 kcal, a base di soia e frutta o con crusca, avena e semi oleosi. Per la pausa golosa nell’area ristoro, tre biscotti secchi ai cereali e fibra e tre quadratini di cioccolato fondente 80%. Avendo un microonde, passare ogni biscotto con un quadretto di cioccolato e gustare subito accompagnando con caffè nero liscio.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te