Falsa ripartenza per Salvatore Ferragamo

Fonte La Stampa Finanza Online

Positiva ma sotto i massimi giornalieri Salvatore Ferragamo (+0,76%) dopo l’accordo con l’Agenzia delle Entrate sul metodo di calcolo della quota di reddito esente da Ires e Irap ai fini del c.d. Patent Box per l’utilizzo “diretto” degli intangibili. In base alle stime della società si prevedono importanti benefici sul bilancio 2016 dato che vi saranno contabilizzati anche gli effetti dell’accordo relativi al 2015. Bene anche altri titoli del settore lusso come Geox (+5,04%), Brunello Cucinelli (+1,70%), Tod’s (+0,65%): per Mediobanca accordi simili a quello siglato da Ferragamo potrebbero essere realizzati dalla maggior parte delle società del comparto.

Analisi di Proiezionidiborsa

Dal 16 Dicembre il titolo si muove nell’intervallo 21.81 – 22.83 senza che riesca a prendere una direzione certa.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Solo la rottura di uno dei due livelli darà indicazioni sulla strada che il titolo seguirà nel breve.

salvatore-ferragamo

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te