Facilissima e rapida da preparare questa pasta saporita e speciale con un ingrediente davvero particolare

Condimenti per la pasta ce ne esistono parecchi. Ognuno di noi può sbizzarrirsi negli abbinamenti. Frutta con verdura, dolce con salato. Sperimentare sembra essere la moda in voga oggi. Certo, i grandi classici, sughi con base al pomodoro, resisteranno sempre. Si sta facendo largo, però, sulla scia delle innumerevoli trasmissioni di cucina, un nuovo modo di mixare i sapori, spingendosi, a volte, davvero oltre.

Dopo come fare un piatto di pasta veloce e nutriente da portare tavola in tutte le occasioni, utilizzando speck e zafferano, oggi proponiamo un abbinamento diverso.  Introduciamo uno dei frutti più famosi e consumati. In Italia una vera e propria istituzione. Di varietà e tenori diversi. Protagonista di tantissimi dolci, come già visto in ecco come preparare la torta di mele più facile e buona del mondo. Stiamo dunque parlando della mela, frutto protagonista sin dagli albori della nostra storia. Come può rendere speciale un piatto di pasta? Andiamo a scoprirlo insieme, partendo dagli ingredienti.

  • 360 grammi di pasta;
  • 80 grammi di speck;
  • 1 mela rossa;
  • olio extravergine d’oliva;
  • sale;
  • pepe.

Facilissima e rapida da preparare questa pasta saporita e speciale con un ingrediente davvero particolare

La scelta della tipologia di pasta, prima di tutto. In questa ricetta è consigliabile utilizzare gli spaghetti, oppure, meglio ancora, le tagliatelle. Non che la pasta corta non vada bene, ma è preferibile optare per quella lunga. Se poi dovesse essere fresca, ancora meglio.

Intanto che aspettiamo che la pentola con l’acqua inizi a bollire, concentriamoci sulla preparazione del condimento. Sbucciamo una mela e iniziamo a tagliarla a strisce molto piccole. In un tegame, mettiamo dell’olio extravergine d’oliva a scaldare, per poi immergere i pezzi di frutta. Dovranno rosolare in maniera omogenea. Intanto, tagliamo lo speck a cubetti e, successivamente, uniamolo alla mela. Spegniamo il gas quando entrambi gli alimenti saranno croccanti.

Buttiamo la pasta, dopo aver aggiunto il sale grosso all’acqua in ebollizione. Lasciamo cuocere per circa un paio di minuti in meno rispetto al tempo di cottura necessario. Questo perché, poi, la scoleremo e la uniremo al condimento. Fare cuocere per un paio di minuti a fuoco vivo.

Facilissima e rapida da preparare questa pasta saporita e speciale con un ingrediente davvero particolare è pronta. Prima di servire, possiamo aggiungere una goccia di olio. Non mettiamo il parmigiano, ma prepariamolo grattugiato a parte, in modo che siano i nostri commensali a decidere se aggiungerlo o meno. Pasta speck e mele, un modo diverso di abbinare due gusti così differenti, ma così tanto buoni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te