Facendo questa semplice azione allungheremo la vita del nostro smartphone

Il nostro smartphone a volte ci fa perdere la pazienza. Dopo qualche anno, o perfino qualche mese, inizia infatti a fare i capricci. Ci dispiace buttarlo e doverlo cambiare perché non è rotto. Sembra però che sia il sistema interno a non funzionare più. Tra rallentamenti e notifiche mancate, questi problemi ci rovinano proprio la vita. Per fortuna c’è una soluzione: facendo questa semplice azione allungheremo la vita del nostro smartphone.

Aiutiamo il nostro smartphone

Anche quando non ce ne accorgiamo ogni giorno appesantiamo il nostro smartphone. Ogni volta che accediamo a internet, via broswer o app, scarichiamo infatti dei dati. Un po’ come il computer, anche lo smartphone rallenta quando viene riempito da troppi file contemporaneamente. Uno dei problemi in cui ci imbattiamo più spesso è proprio quello della memoria troppo piena.

Ci sono però due tipi di memoria. Il primo è quello occupato dai file che abbiamo scaricato e le foto che abbiamo scattato. Il secondo è quello dei cosiddetti file di cache. Se la cache è troppo piena il telefono può non funzionare più bene. Quando lo smartphone è troppo rallentato e non funziona più bene possiamo però risolvere questo problema senza cambiare dispositivo.

Più memoria

Facendo questa semplice azione allungheremo la vita del nostro smartphone, ma avremo bisogno di programmi appositi. Bisogna infatti scaricare app dedicate alla pulizia profonda dello smartphone. In alcuni casi i telefoni ne hanno una già preimpostata. Queste app permettono di effettuare un’analisi dello smartphone. In questo modo individueremo i punti dolenti della memoria del dispositivo. Scopriremo infatti quanta cache è occupata, quante app non usiamo e quanti file solo obsoleti.

Eliminare semplicemente la cache aiuterà a velocizzare moltissimo il telefono. È però possibile migliorare ancora lo stato del nostro telefono. In questo caso possiamo eliminare manualmente i file che non ci interessano come foto, video o documenti. In alternativa possiamo affidarci alle app stesse e dire loro di eliminare le applicazioni che non usiamo, i file doppi o obsoleti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te