Facciamo una scorpacciata di proteine e diamo energia al corpo con questa facile ricetta

L’arrivo dell’autunno, spesso, porta con sé un po’ di amarezza e poca voglia di fare. Forse sarà il cielo grigio, la pioggia, il cambio dell’ora e l’arrivo del freddo. La gente esce meno, preferisce stare a casa. Ma non dobbiamo farci scoraggiare. E quindi facciamo una scorpacciata di proteine e diamo energia al corpo con questa facile ricetta.

Dunque le proteine sono fondamentali per il nostro organismo e ci sono quelle di carne, pesce e vegetali. Per una dieta sana ed equilibrata si consiglia di roteare il consumo. Quindi un giorno una, poi l’altra e poi l’altra ancora. E oggi tocca al pesce. Come lo cuciniamo? Avevamo visto una gustosa ricetta che si può fare con il pesce, infatti pochi cucinano il salmone così e chi non lo fa non sa cosa si perde. Il salmone, però, non è l’unico pesce sulla terra, e infatti oggi faremo una deliziosa ricetta con la cernia.

Facciamo una scorpacciata di proteine e diamo energia al corpo con questa facile ricetta

Una ricetta veramente facile, stiamo parlando della cernia al burro piccante. Vediamo, però, cosa serve per preparare questa ricetta. Gli ingredienti sono per 4 persone, quindi regoliamoci di conseguenza a seconda degli ospiti.

  • 800 grammi di tranci di cernia;
  • 100 grammi di burro;
  • 1 cucchiaino di senape;
  • 40 grammi di capperi.

Come possiamo notare gli ingredienti sono tanto semplici. Oltre a questi, poi, ci servirà olio, sale, pepe e aceto. La prima cosa da fare è ungere i tranci di cernia e poi metterli su una griglia molto calda a fuoco moderato. Facciamo dorare entrambi i lati e poi a fine cottura aggiungiamo il sale.

Ora facciamo fondere il burro in un tegamino, aggiungiamo la senape, mettiamo un po’ di pepe e i capperi tritati. Se ci piace molto la senape, allora ne possiamo mettere due cucchiaini, però cerchiamo di non esagerare perché in questo modo tutti i gusti sono ben bilanciati.

Ora prendiamo i nostri tranci di cernia, stendiamoli su un piatto e vicino mettiamo la nostra salsa. Se vogliamo, possiamo anche metterla in una ciotola e poi ognuno a tavola si serve da solo. In questo modo ognuno deciderà quanta salsa mettere nel piatto.

Accompagniamo il tutto con un gustoso contorno. Ad esempio possiamo fare dei peperoni al forno, oppure delle patate. Inoltre abbiniamo il pesce ad un vino bianco leggermente frizzante, che sta veramente bene con questa ricetta.

Approfondimento

Gustosa ricetta con i broccoli a cui nessuno pensa ma veramente buona per un pranzo light

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te