In quale direzione vanno i mercati azionari?
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri di più >>

EURCHF: dove porterà la “compressione” in corso?

Il 29 Luglio (EURCHF: la fase di stallo quando finirà?) scrivevamo.

E’ in corso una proiezione ribassista che, dopo il raggiungimento del I° obiettivo naturale, ha accennato ad una ripresa rialzista che per il momento non riesce ad acquisire forza.

Da notare l’ampia barra della settimana del 20 Giugno il cui massimo e minimo non sono stati ancora violati.

Per una ripresa di una forte direzionalità, quindi, è necessario che vengano rotti i livelli 1.06 o 1.10.

Purtroppo da quella data nulla è cambiato!

Le quotazioni continuano a muoversi tra 1.06 e 1.10. Costrette tra la proiezione rialzista (linea tratteggiata) e quella ribassista (linea continua). Al raggiungimento dei I° obiettivi, infatti, subito c’è il capovolgimento di fronte.

La svolta potrà esserci sono con la rottura di uno dei livelli indicati.

chf

EURCHF: dove porterà la “compressione” in corso? ultima modifica: 2016-09-12T18:06:23+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.