Esultiamo e brindiamo con lo champagne perché se abbiamo questo libro possiamo considerarci ricchissimi

Alcuni oggetti spesso hanno un grandissimo valore per noi, soprattutto affettivo. Infatti, non è raro trovare nella propria casa dei cimeli di famiglia che custodiamo gelosamente. E non ci interessa neanche sapere a quanto potrebbero essere venduti all’asta, perché rappresentano una parte del nostro cuore. Ma, in altri casi, ci sono oggetti vintage a cui non siamo esattamente così legati. E che, soprattutto, potrebbero valere una montagna di denaro. Si tratta di pezzi unici, agognati da tanti collezionisti, di cui sicuramente ci piacerebbe sapere il valore reale.

Esultiamo e brindiamo con lo champagne perché se abbiamo questo libro possiamo considerarci ricchissimi

Di oggetti che vengono dal passato e che oggi hanno un valore immenso ce ne sono diversi. Infatti, questo discorso si amplia su elementi di diverse categorie e alcune, sicuramente, potrebbero lasciarci a bocca aperta. Per esempio, in pochi sanno che anche le macchine da scrivere sono un vero e proprio sogno dei collezionisti. E, se possediamo quelle giuste, potremmo mettere da parte un bel po’ di denaro. In questo nostro precedente articolo, ne abbiamo indicato una che potrebbe essere presente sulla scrivania di qualcuno. Ma anche i francobolli e le cartoline potrebbero sorprenderci per il loro valore. E quest’ultimo lo abbiamo indicato proprio in questo nostro articolo. Oggi, però, ci concentriamo sui libri, andando a vederne uno in particolare. Una vera e propria rarità che, se dovesse essere tra gli oggetti cari di famiglia, potrebbe rivoluzionare tutto.

La Bibbia di Gutenberg, gli esemplari che valgono milioni di dollari e che tutti speriamo di avere tra i cimeli di famiglia

Il libro di cui parliamo oggi è la Bibbia di Gutenberg, che risale al 1455. Si tratta di una rarità unica, che non tutti hanno la fortuna di possedere. Infatti, pare che al Mondo ne esistano soltanto 180 copie. Stiamo parlando di un numero davvero esiguo, considerando che diversi musei ne hanno pagine sparse e che altre copie sono conservate dall’UNESCO. È vero che si tratta di un volume rarissimo e introvabile. Ma, al tempo stesso, potremmo essere tra le pochissime famiglie a possederlo come cimelio di famiglia. Si parla di un volume che appartiene a secoli fa e forse qualcuno è riuscito a tramandarlo tra i propri cari. Il valore stimato parte dai 4 milioni di dollari. Perciò, esultiamo e brindiamo con lo champagne perché se abbiamo questo libro possiamo considerarci ricchissimi.

Approfondimento

Se lo abbiamo in casa possiamo considerarci fortunatissimi perché questo oggetto vale come un vero tesoro

Consigliati per te