Estiva e sfiziosa pasta fredda con zucchine senza pomodoro e tonno

Tra le pietanze più gettonate della stagione estiva, oltre alle insalate di riso c’è anche la pasta fredda. Anche chiamata insalata di pasta, questo piatto è molto apprezzato per la sua semplicità e praticità. Preparare la pasta fredda è molto semplice e possiamo farlo in pochissimi minuti senza fatica. Questa pietanza è perfetta anche da consumare fuori casa per un pranzo di lavoro, oppure in spiaggia. Inoltre, queste ricette ci permettono di sfruttare al meglio ciò che già abbiamo abitualmente in casa senza spendere troppi soldi. In questi mesi, le zucchine sono un ortaggio molto consumato, sia per preparare antipasti, ma anche primi piatti e contorni. Oggi le zucchine saranno le protagoniste di questa pasta fredda. Anziché usare tonno e pomodori che sono gli ingredienti più usati per arricchirla, per questa preparazione utilizzeremo un mix di sapori davvero unico ed irresistibile.

Ingredienti

  • 300 g di pasta corta;
  • 150 g di zucchine;
  • 150 g di feta;
  • 200 g di yogurt greco;
  • 80 g di olive nere;
  • mezza cipolla di Tropea;
  • 6 foglie di basilico;
  • olio EVO q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Estiva e sfiziosa pasta fredda con zucchine senza pomodoro e tonno

Per preparare questa ricca insalata di pasta, bastano pochissimi minuti. Mettiamo una pentola piena d’acqua sul fuoco. Portiamola a bollore, saliamo l’acqua e facciamo cuocere la pasta. Nel frattempo, prepariamo il condimento per la pasta fredda.

Laviamo le zucchine e rimuoviamo le estremità. Tagliamo le zucchine a pezzetti e aggiungiamole alla pasta quando sarà giunta a metà cottura. Scoliamo la pasta al dente e le zucchine e trasferiamole in un recipiente capiente. Versiamo un filo d’olio e mescoliamo il tutto in modo che la pasta non si attacchi.

Tagliamo la feta a cubetti, la cipolla di Tropea a rondelle molto sottili ed uniamole alla pasta. Aggiungiamo le olive, il basilico lavato e spezzettato ed infine lo yogurt greco. Insaporiamo aggiungendo una spolverizzata di pepe e mescoliamo per bene il tutto. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, lasciamo riposare la pasta nel frigorifero per circa un’ora. In questo modo potremo servirla e consumarla fresca.

Consigli

È davvero molto semplice e veloce preparare questa estiva e sfiziosa pasta fredda con zucchine. Questo primo piatto si conserva nel frigorifero per non più di 2 giorni dentro un contenitore ermetico. In questo modo potremo assaporare questa pietanza in tutta la sua bontà e freschezza. Per un tocco ancora più estivo, possiamo decidere di aggiungere qualche foglia di menta fresca che esalta il sapore degli altri ingredienti.

Lettura consigliata 

Marmellata di fichi veloce fatta in casa con la buccia e senza zucchero

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te