Esplosione rialzista in arrivo per una delle peggiori azioni del 2019?

Banco BPM è stato tra i peggiori titoli del 2019, ma potrebbe a breve subire una violenta esplosione rialzista. Prima di occuparci dei motivi che ci spintono a puntare sul titolo bancario, vogliamo riassumere quanto accaduto negli ultimi mesi e perché siamo in presenza di uno dei peggiori titoli del listino principale.

Dal 1 gennaio 2019 l’indice di riferimento di Piazza Affari ha guadagnato circa il 30%. Banco BPM, invece, ha guadagnato un misero 2,7%. Come se non bastasse , Banco BPM è al momento uno dei titoli più shortati sulla Borsa Italiana. Secondo la quotidiana comunicazione della Consob, infatti, il titolo è al terzo posto, dopo UBI Banca e MaireTecnimont, tra i più shortati con una quota del capitale pari al 4,89%.

Da questo punto di vista, quindi, non ci sono validi motivi per investire con successo sul titolo Banco BPM. Come vedremo, però, sia le raccomandazioni degli analisti che, soprattutto, l’analisi grafica e previsionale danno chiari segni di forza del titolo che a breve si potrebbero convertire un’ esplosione rialzista delle quotazioni.

Per approfondimenti su Banco BPM e quotazioni end-of-day clicca qui.

Le raccomandazioni su Banco BPM degli analisti

La raccomandazione su Banco BPM degli analisti è Outperform. Il prezzo obiettivo medio vede il titolo sottovalutato del 16,0%. Nello scenario più ottimistico la sottovalutazione sale al 38,5% circa, mentre  nello scenario più pessimistico Banco BPM risulta essere sopravvalutato del 6,03%.

Consenso medio OUTPERFORM
Numero di analisti 13
Prezzo obiettivo medio 2,35  €
Ultimo prezzo di chiusura 2,02  €
Spread / Prezzo obiettivo massimo 38,5%
Spread / Prezzo obiettivo medio 16,0%
Spread / Prezzo obiettivo minimo -6,03%

Analisi grafica e previsionale

Banco BPM (BPM) ha chiuso la seduta del 19 novembre in ribasso dello 0,64% a quota 2,022€ rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso è rialzista, ma da ormai metà ottobre le quotazioni sono ingabbiate all’interno di un ampio trading range 2,00715€ e 2,21895€. La cosa interessante da notare è che i due livelli rappresentano area molto, ma molto importanti per l’analisi grafica. Ciò vuol dire che la rottura di uno dei due livelli provocherà una forte fase direzionale.

A testimonianza della grande forza del titolo notiamo come la parte inferiore del trading range sia stata più volte sollecitata, ma ha sempre reagito benissimo alle pressioni ribassiste.

Banco BPM pronto al rialzo

Banco BPM: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.