Esplosione rialzista di un titolo azionario che punta a triplicare il suo valore nei prossimi mesi

La seduta del 4 settembre ha visto un’ esplosione rialzista di un titolo azionario che punta a triplicare il suo valore nei prossimi mesi. È quanto accaduto a Mondadori che, con volumi scambiati più di tre volte superiori alla media, ha guadagnato oltre l’11%  polverizzando tutti gli ostacoli al rialzo. D’altra parte, che il titolo fosse in procinto di esplodere al rialzo era già stato anticipato in un articolo di fine luglio quando titolavamo Un titolo azionario del settore media pronto a esplodere al rialzo.

L’importante adesso è capire fino a dove si potrà estendere il rialzo e, soprattutto, i livelli al di sotto dei quali la tendenza rialzista verrebbe meno.

Intanto gli analisti che coprono il titolo hanno un consenso medio Buy, comprare subito, e un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 30%.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Esplosione rialzista di un titolo azionario che punta a triplicare il suo valore nei prossimi mesi: i livelli chiave indicati dall’analisi grafica e previsionale

Mondadori (MIL:MN.) ha chiuso la seduta del 4 settembre a quota 1,22 euro in rialzo dell’11,11% rispetto alla chiusura precedente.

L’esplosione del prezzo accompagnata da quella dei volumi è un ottimo viatico per il prosieguo dl rialzo. Nel breve periodo, quindi, le azioni Mondadori dovrebbero continuare a salire fino al II obiettivo di prezzo in area 1,3271 euro. La massima estensione si trova in area 1,48 euro. Ci sono, quindi, i presupposti per un apprezzamento delle quotazioni dai livelli attuali del 20%. Solo una chiusura giornaliera inferiore a 1,1772 euro farebbe virare al ribasso la tendenza di breve periodo.

Lo scenario di medio/lungo periodo

La tendenza in corso è rialzista e sul settimanale ha quasi raggiunto il suo I obiettivo di prezzo in area 1,239 euro. Solo una chiusura settimanale superiore a questo livello aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo che potrebbe anche raggiungere area 1,9354 euro.

mondadori

Mondadori: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

È sul mensile, però, che si potrebbero creare le condizioni ideali per vedere triplicare le attuali quotazioni.

Qualora il mese di settembre dovesse chiudere sopra area 1,1907 euro le quotazioni confermerebbero una proiezione rialzista la cui massima estensione si trova in area 3,317 euro. Ci sarebbe, quindi, la possibilità di vedere triplicare gli attuali prezzi.

Ovviamente una chiusura di settembre inferiore a 1,1907 euro farebbe venire meno questi scenario rialzista.

mondadori

Mondadori: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

blank

Mondadori: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.