blank

Esplosione di volatilità è in arrivo per Agatos, ma non è chiaro se le azioni partiranno al ribasso o al rialzo

A guardare i grafici, un’esplosione di volatilità è in arrivo per Agatos, ma non è chiaro se le azioni partiranno al ribasso o al rialzo. Come vedremo nella sezione dedicata all’analisi grafica, infatti, l’incertezza regna sovrana ormai da mesi e tutti gli scenari sono ugualmente probabili.

Per cercare di capire qualcosa in più abbiamo guardato ai fondamentali di Agatos, ma da questo punto di vista le indicazioni che arrivano non sono molto confortanti. Fatta eccezione per il Price to Book ratio, infatti, tutti gli altri indicatori esprimono una forte sopravvalutazione del titolo. D’altra parte la storia borsistica di Agatos non è ricca di molti successi. Da quando è stata quotata, infatti, le società ha sempre visto le sue quotazioni fare peggio sia del settore di riferimento che del mercato italiano.

Con queste premesse, quindi, la prudenza è d’obbligo.

Esplosione di volatilità è in arrivo per Agatos, ma non è chiaro se le azioni partiranno al ribasso o al rialzo: Le indicazioni dell’analisi grafica

Agatos (MIL:AGA) ha chiuso la seduta del 7 aprile a quota 0,917 euro in rialzo dello 1,895% rispetto alla seduta precedente.

Se sul mensile la tendenza in corso è saldamente ribassista con le quotazioni che oscillano intorno al livello 0,897 euro, è sul settimanale che la situazione di stallo che sta vivendo Agatos è molto chiara.

Come si vede, infatti, ormai da mesi le quotazioni sono compresse all’interno del trading range 0,846-1,004 euro.Una chiusura settimanale esterne a uno di questi due livelli potrebbe dare una forte direzionalità alle quotazioni.

Il rialzo aprirebbe le porte a un’ascesa delle quotazioni fino agli obiettivi indicati in figura da linee tratteggiata. La massima estensione si trova in area 2,23 euro per un potenziale rialzista di circa il 200%.

Al ribasso, invece, le quotazioni potrebbero scivolare fino in area 0,308 euro per un potenziale ribasso di oltre il 65%.

La situazione, quindi, rimane molto incerta e richiedere un attento monitoraggio delle proiezioni in corso.

Time frame settimanale

agatos

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

agatos

 

Approfondimento

I mercati azionari generano un segnale di forza rialzista e confermano lo scenario settimanale

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te