Esplosione al ribasso in arrivo per Banco BPM?

E’ immaginabile, dopo un ribasso di oltre il 9%, immaginare un’esplosione al ribasso per il Banco BPM?

Per rispondere a questa domanda bisogna analizzare in dettaglio la situazione grafica del titolo.

Che il titolo fosse in forte pericolo di avvitamento ribassista lo avevamo già scritto in articoli precedenti. La pubblicazione della semestrale, però, sembrava aver messo a posto le cose con un rialzo di oltre il 10% in pochi giorni. Tutto, però, si è rivelato effimero a causa della tempesta che si è abbattuta sull’Italia.

Prima di procedere, però, vogliamo ricordare come Banco BPM abbia il poco gradito primato di essere il titolo più shortato a Piazza Affari. Al momento, infatti, Banco BPM risulta essere il titolo con più posizioni short aperte che sono pari a oltre il 7% del capitale.

Per approfondimenti su Banco BPM e quotazioni end-of-day clicca qui.

Il giudizio degli analisti su titolo Banco BPM

Su Banco BPM, si veda tabella seguente, i tredici analisti che coprono il titolo hanno un consenso medio positivo su Banco BPM e un prezzo obiettivo medio di 2,34€, in diminuzione ma sempre ottimo. Alle quotazioni attuali, quindi, il titolo risulta essere sottovalutato mediamente del 42,1%. Nello scenario più ottimistico Banco BPM è sottovalutato del 70,3%, mentre in quello più pessimistico la sottovalutazione è del 12,5% circa,

Per gli analisti, quindi, Banco BPM è un investimento a colpo sicuro visto che anche nello scenario più pessimistico risulta essere sottovalutato.

Mean consensus OUTPERFORM
Number of Analysts 13
Average target price 2,34  €
Last Close Price 1,64  €
Spread / Highest target 70,3%
Spread / Average Target 42,1%
Spread / Lowest Target 12,5%

Analisi grafica e previsionale

Banco BPM (BPM) ha chiuso la seduta del 9 agosto in ribasso del 9,12% a quota 1,6445€ rispetto alla seduta precedente.

Sul time frame giornaliero è in corso una proiezione ribassista che punta al I° obiettivo di prezzo in area 1,48768€. Interessate osservare che, nonostante il tracollo del 9 agosto, non ancora tutto è perduto. Come si vede dal grafico, infatti, prima dell’obiettivo di prezzo c’è un altro supporto in area 1,6167€ che potrebbe frenare la discesa e far ripartire al rialzo.  Per chi è ancora long sul titolo, quindi, monitorare con attenzione quanto accadrà in chiusura di giornata in prossimità di area 1,6167€. Qualora dovessimo assistere a una chiusura giornaliera inferiore a 1,48768€ si aprirebbero le porte a una continuazione della discesa fino al II° obiettivo di prezzo in area 1,1503€ con un’esplosione al ribasso delle quotazioni. La massima estensione del ribasso in corso passa per area 0,81€

Banco BPM: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Banco BPM: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

 

Esplosione al ribasso in arrivo per Banco BPM? ultima modifica: 2019-08-12T08:59:53+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV
Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.