Esiste una probabilità non nulla che il Dow Jones possa andare incontro a un profondo ritracciamento nei prossimi mesi

Ebbene sì, nonostante gli indici americani sembrano sfidare la forza di gravità, esiste una probabilità non nulla che il Dow Jones possa andare incontro a un profondo ritracciamento nei prossimi mesi. Sono i grafici che ci suggeriscono questa ipotesi che adesso andremo a studiare in dettaglio nelle prossime sezioni.

Il Dow Jones (clicca qui per le quotazioni) ha chiuso la seduta del 28 agosto a quota 28.653,87 in rialzo dello 0,57% rispetto alla seduta precedente

Analisi grafica sul time frame giornaliero del Dow Jones

La settimana appena conclusasi ha visto la rottura della forte resistenza in area 28.095,8, dopo di che tutto si è svolto come previsto settimana scorsa quando scrivevamo

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Resta comunque l’ostacolo in area 28.095 che se rotto farebbe schizzare le quotazioni verso area 30.190 (II° obiettivo di prezzo). La massima estensione del rialzo si trova in area 32.300 (III° obiettivo di prezzo). In caso contrario  le quotazioni potrebbero scendere fino in area 27.292. Qualora questo livello dovesse resistere alla pressione ribassista potrebbe rappresentare un’ottima occasione di acquisto. L’importante in questo caso sarebbe applicare lo stop nel caso di chiusure giornaliere inferiori a 27.292.

dow jones

Dow Jones: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Scenario di medio/lungo periodo

Nulla è cambiato rispetto a quanto scritto le settimane precedenti.

Sul settimanale ci sono tutti i presupposti per il raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 33.921. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 41.798 (III° obiettivo di prezzo). I ribassisti prenderebbero il controllo della tendenza in corso nel caso di chiusura settimanali inferiori a 26.045

Anche la proiezione mensile procede come da copione. Una chiusura di agosto superiore a 26.109 rafforzerebbe lo scenario che prevede il raggiungimento di area 33.869, prima, e di area 41.762, poi. Solo chiusure mensili inferiori a 26.109 metterebbero in crisi il rialzo di lungo periodo.

C’è, però, un aspetto da notare. Sia sul settimanale che sul mensile si potrebbe formare un doppio massimo in area 29.100. In questo caso l’obiettivo ribassista della proiezione di Running Bisector e de La Nuova Legge della Vibrazione si troverebbe in area 19.000.

Conclusione: esiste una probabilità non nulla che il Dow Jones possa andare incontro a un profondo ritracciamento nei prossimi mesi con un ritorno anche in area 19.000 .

dow jones

Dow Jones: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

dow jones

Dow Jones: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Approfondimento

Cosa succede ai mercati americani prima e dopo le elezioni Presidenziali?

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.