L’errore da non fare assolutamente nella ricetta della crema frangipane

La crema frangipane ha conquistato le tavole di tutta Italia. Il nome potrebbe indurci in errore: benché italiano fa riferimento ad una squisita ricetta francese. Nel Paese di Voltaire, infatti, è conosciutissima e diffusissima per la famosa preparazione della “galette des rois”, tipico dolce servito durante le festività dell’Epifania.

Tuttavia, molti italiani, quando provano a prepararla a casa commettono un grave errore.  Come ricordato spesso in questo sito, non basta seguire e ricette senza porsi domande e, soprattutto, senza conoscere la natura degli ingredienti.

Già nella Roma classica un importante filosofo scriveva il “De natura rerum”, sulla natura delle cose. Se vogliamo considerarci i degni eredi di quella civiltà dobbiamo proprio mettere in pratica gli insegnamenti e le lezioni dei nostri avi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ma veniamo a noi, ecco qual è l’errore da non fare assolutamente nella ricetta della crema frangipane.

L’errore

La crema frangipane è conosciuta per il fresco gusto di mandorle che inebria il palato di chi l’assaggia. Le mandorle, infatti, sono capaci di esprimere sentori allo stesso tempo dolci e sapidi.

Sembra, infatti, che il perfetto equilibrio tra dolce e salato sia la chiave per conquistare il gusto dei più raffinati. Equilibrio che si può tranquillamente rompere se, però, non si bilancia questa crema con l’immissione di un terzo di crema pasticcera. L’uovo, lo zucchero, il latte e la farina della crema pasticcera servono a rendere la frangipane più malleabile, più morbida.

Cerchiamo di capire meglio: la farcitura delle nostre torte composta solamente dalla crema frangipane le rende estremamente secche, difficilmente controllabili in fase di cottura e impossibili da deglutire. L’errore che molti italiani fanno, dunque, è proprio quello di non bilanciare la frangipane con la crema pasticcera, rovinando così un dolce che potrebbe essere buonissimo.

Attenzione, quindi: ecco l’errore da non fare assolutamente nella ricetta della crema frangipane.

Consigliati per te