Eni, vendita di area 4 a Exxon Mobil: focus sul titolo per il 14 dicembre

Dal sito Investing.com: Le azioni Eni (MI:ENI) guadagnano in apertura intorno all’1% recuperando così le perdite di ieri.

Ieri è stata conclusa la vendita del 25% di Area 4 ad Exxon Mobil (NYSE:XOM) Development Africa, controllata da ExxonMobil.

L’operazione era stata programmata lo scorso marzo e il totale si aggira intorno ai 3,4 miliardi di dollari.

L’azienda aveva già annunciato la perforazione del pozzo Tecoalli 2 in Messico aumentando la stima di idrocarburi prodotti.

Secondo Equita Sim, l’aumento potrebbe tradursi in 400 milioni di euro portando così il fatturato nella zona a 1,5 miliardi.

Tra gli altri titoli petroliferi, Saipem (MI:SPMI) apre negativa mentre Tenaris (MI:TENR) resta stabile.

Analisi di Proiezionidiborsa

Quali sono i valori da monitorare per il 14 dicembre?

Eni

1 14,16

2 13,99

Cosa significa?

Che nella giornata del 14 dicembre   potrebbe essere possibile un ritorno in area 14,16 o 13,99. Sotto 2 direzionalità ribassista. Sopra 1 direzionalità rialzista.  Fra 1 e 2 lateralità

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te