ENI, scendono gli utili ma sale la produzione

Giunti alla fine del terzo trimestre di questo anno, quasi tutte le società hanno reso noti i propri gli utili di periodo. Nei giorni scorsi è stato il turno di ENI (MIL-ENI) che oltre ai conti ha annunciato anche un cambiamento sulla guida relativa all’intero esercizio. Eni rimane in linea con le società principali del settore energia. La società si riprende il primato della classifica delle aziende italiane per fatturato, scavalcando, grazie soprattutto all’aumento dei prezzi del petrolio, ENEL (MIL-ENEL).

Il terzo trimestre

Eni chiude il terzo trimestre 2019 con un utile operativo adjusted a 2,16 miliardi di euro, in calo del 35% rispetto ai 3,3 miliardi di euro di fine terzo trimestre 2018. Cambiamento negativo anche per il risultato netto adjusted che ha registrato un calo da 1,39 miliardi a 776 milioni di euro, segnando una contrazione del 44%. Il gruppo ha pubblicato anche gli utili per azione, che sfiorano gli 0,23€ con i ricavi che sono arrivati a 18,44 miliardi di euro. Gli analisti si aspettavano un utile per azione di 0,22€ e un ricavo di 17,46 miliardi di euro.  Al contrario, cresce la produzione evidenziando un terzo trimestre migliore di sempre: la produzione è aumentata a 1,89 milioni di boe giornalieri registrando un +6%.

Come si muove il titolo ENI

Nel breve periodo, la società che si occupa di energia, classifica un rafforzamento della fase rialzista con resistenza vista a 14,17. Un primo supporto è determinato a 13,87. Tecnicamente ci possiamo aspettare un suggerimento rialzista della curva verso nuovi top valutati in area 14,47.

I volumi giornalieri risultano essere pari a 9.862.188, al di sotto della media mobile dei volumi ad un mese, fissata a 11.757.959. Il rischio di un possibile investimento appare piuttosto contenuto, dovuto al basso livello della volatilità intera giornaliera pari a 1,136. Questo sta a dimostrare un trend piuttosto stabile del titolo. Questa situazione caratterizza uno scenario indicato per gli investitori che aspirano a raggiungere dei profitti anche non troppo alti, senza però imbattersi in un alto rischio di perdita.

Guarda gli approfondimenti sul titolo

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.