ENI è molto sottovalutato. Puntare sul titolo?

ENI  (MIL-ENI) ha chiuso la seduta del 21 gennaio a 14,546€ in ribasso dello 0,42% rispetto alla chiusura di venerdì 18 gennaio.

Il titolo a maggiore capitalizzazione del listino milanese è molto legato al prezzo del petrolio e negli ultimi anni ha sempre sovraperformato Piazza Affari. Negli ultimi 5 anni, invece, il titolo ha fatto leggermente peggio, mentre negli ultimi 3 anni ha fatto decisamente meglio.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

ENI Performance
7 Day 30 Day 90 Day 1 Year 3 Year 5 Year
Eni (ENI) 3.1% 6.1% -3.7% -1.5% 12.6% -13.6%
IT Oil and Gas 2.4% 5.2% -1.6% -1% 4.2% -10.1%
IT Market 1.7% 5.8% 3% -15.9% -12.8% -31.8%

Per quel che riguarda i fondamentali il titolo è messo molto bene. Il fair value calcolato con il metodo del discounted value è 29,33€ che va confrontato con le attuali quotazioni a 14,546€. ENI, quindi, è a sconto di circa il 50% rispetto al suo fair value. Da notare, poi, che il titolo quota a sconto anche andando a considerare i multipli di mercato. Utilizzando il PE il titolo quota a un multiplo di 9,3 che va confrontato con un multiplo di 11,3 del settore di riferimento. Anche da questo punto di vista, quindi, il titolo è a sconto.

Il consenso medio degli analisti sul titolo è OUTPERFORM con prezzo obiettivo medio a 17,9€. Anche in questo caso, quindi, il titolo risulta essere sottovalutato di circa il 20%.

Ricordiamo, infine, la solida politica dei dividendi del titolo che anche nel 2019 (anno 2018) distribuirà un dividendo con un rendimento di circa il 6% alle quotazioni annuali.

Analisi tecnica e previsioni sul titolo ENI

Sul titolo è in corso sul time frame giornaliero una proiezione rialzista in corso che ha già raggiunto e superato il suo I° obiettivo di prezzo in area 14,2184€. Adesso punta il suo II° obiettivo di prezzo in area 15,0163€. Un primo indizio che le quotazioni si stanno dirigendo verso questo obiettivo verrebbe da chiusure giornaliere superiori a 14,71€. A seguire l’obiettivo finale del rialzo in corso si trova in area 15,8142€ (III° obiettivo di prezzo). Su questi livelli dovremmo assistere a un’inversione ribassista.

Una ripresa della tendenza ribassista si avrebbe con chiusure giornaliere inferiori a 14,2184€.

Delle attese per il titolo nel 2019 abbiamo già scritto in un articolo precedente, ENI verso un’ occasione di acquisto.

ENI: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

ENI: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te