Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Enel, anticipa un forte rialzo di Piazza Affari?

Enel  (MIL-ENEL)  ha chiuso la settimana di contrattazione a  4,79€  +0,67%.

Il titolo ha segnato il massimo annuale a 5,255€  il 7 maggio  ed il minimo a 4,215€  il 3 settembre.

Confronto con Piazza Affari

Dai minimi del mese di settembre Enel è salita del 13,64% mentre Piazza Affari è scesa nello stesso periodo temporale da  20.100 a 19.175 -4,60%.

Da inizio anno il titolo scende del 2,12% mentre il listino del 8,66%.

Il titolo, che con la sua capitalizzazione condiziona la performance del benchmark, anticipa una ripresa del listino milanese oppure la  forza relativa  è un fatto a sè?

Quali valori monitorare per la prossima settimana  e per il mese di dicembre e quale posizione di investimento mantenere sul  titolo Enel?

Enel proiezioni di prezzo e tempo

Settimana del 3 dicembre

Tendenza rialzista

area di minimo 4,78/4,81€

area di massimo 4,88/4,96€

Punto di inversione ribassista 4,73€

Mese di dicembre

Tendenza rialzista

area di minimo 4,49/4,67€

area di massimo 5,01/5,28€

Punto di inversione ribassista 4,30€

Conclusioni e Strategia per Enel

La tendenza di breve, medio e lungo termine  è rialzista e da questo momento in poi si proiettano ulteriori rialzi fino ai 5,28€  nei prossimi 1/3 mesi.

E’ interessante capire già dai prossimi giorni, se dai minimi di settembre e nei giorni scorsi, il titolo Enel stia anticipando un rialzo di Piazza Affari ed un forte movimento direzionale nel mese di dicembre.

Enel, anticipa un forte rialzo di Piazza Affari? ultima modifica: 2018-12-02T19:06:59+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.